• 22 2016 maggio

    Alla conquista della Nazione di Dio, Cuore di America!

    Paraguay, Missioni Universitarie Cattoliche (MUC), di Gilberto Sanabria Ravinovich • Quest’anno ho detto sì a una missione nella Settimana Santa e ho deciso andare ad un luogo lontano dalla città, senza comodità e lusso, ma con la grande gioia di essere portatore dell’amore di Cristo. Non sapevo dove andavo, ma ero sicuro che quel luogo era il giusto per

    ( Continua )
    Peregrina

    Paraguay, Missioni Universitarie Cattoliche (MUC), di Gilberto Sanabria Ravinovich • Quest’anno ho detto sì a una missione nella Settimana Santa e ho deciso andare ad un luogo lontano dalla città, senza comodità e lusso, ma con la grande gioia di essere portatore dell’amore di Cristo. Non sapevo dove andavo, ma ero sicuro che quel luogo era il giusto per

    Continua →
  • 22 2016 maggio

    Piantando l’albero di mandarini della comunicazione

    PARAGUAY, di Gisse Peralta • Un fine settimana, molto lavoro. Il venerdì 30 aprile, ci siamo incontrati in Tuparenda più di 20 comunicatori paraguaiani, un brasiliano e un cileno con Maria Fischer, comunicatrice schoenstattiana, incaricata della web Schoenstatt.org. Lo scopo era parlare intorno alla Comunicazione Kentenichiana, basata sulla ricerca di Maria intorno alla Rivista MTA, il bollettino che mandava

    ( Continua )
    13091940_10153362210840989_7067247586207196641_n

    PARAGUAY, di Gisse Peralta • Un fine settimana, molto lavoro. Il venerdì 30 aprile, ci siamo incontrati in Tuparenda più di 20 comunicatori paraguaiani, un brasiliano e un cileno con Maria Fischer, comunicatrice schoenstattiana, incaricata della web Schoenstatt.org. Lo scopo era parlare intorno alla Comunicazione Kentenichiana, basata sulla ricerca di Maria intorno alla Rivista MTA, il bollettino che mandava

    Continua →
  • 22 2016 maggio

    La Nazione di Dio, il Cuore d’America

    PARAGUAY, di Mima Cardona – “La Messa del 1º di maggio a Tupãrenda” (8) • Una domenica di quelle tante che ci regala il nostro Dio Padre. La prima domenica di maggio, con tanto freddo, il cielo azzurro ed un sole raggiante, in cui il calore dell’amore supera la mattina fredda. Già abituata alle prediche del Padre Antonio, in

    ( Continua )
    160517-tuparenda-taller-00

    PARAGUAY, di Mima Cardona – “La Messa del 1º di maggio a Tupãrenda” (8) • Una domenica di quelle tante che ci regala il nostro Dio Padre. La prima domenica di maggio, con tanto freddo, il cielo azzurro ed un sole raggiante, in cui il calore dell’amore supera la mattina fredda. Già abituata alle prediche del Padre Antonio, in

    Continua →
  • 16 2016 maggio

    La gran gioia condivisa: Gesù è risuscitato per noi!

    ARGENTINA, di Estefania Bordín • Un gruppo di 180 giovani è andato in missione a EL Algarropal, dipartimento Las Heras nella provincia di Mendoza, accompagnato dal P.Josè Maria Iturreria, che ha chiesto loro che raccontassero questa esperienza a tutta la Famiglia di Schoenstatt. Servir con amore, come lo ha fatto Gesù Via Iesum è apparso davanti a me  giusto

    ( Continua )
    12961394_1707952962805394_8631799403317836998_o

    ARGENTINA, di Estefania Bordín • Un gruppo di 180 giovani è andato in missione a EL Algarropal, dipartimento Las Heras nella provincia di Mendoza, accompagnato dal P.Josè Maria Iturreria, che ha chiesto loro che raccontassero questa esperienza a tutta la Famiglia di Schoenstatt. Servir con amore, come lo ha fatto Gesù Via Iesum è apparso davanti a me  giusto

    Continua →
  • 12 2016 maggio

    La storia della fede è la storia della sua trasmissione e comunicazione

    PARAGUAY, P. Antonio Cosp • Mentre i 24 partecipanti del Workshop sulla comunicazione “Kentenichiana” preparavano le loro “24 storie sulla Santa Messa del 1° maggio a Tupãrenda”, è arrivato un saluto ispiratore da parte di P. Juan Pablo Catoggio, Presidente della Presidenza Generale di Schoenstatt: “Mi rallegro molto di ció che portate avanti in questo workshop sulla comunicazione kentenichiana.

    ( Continua )
    CIMG9509

    PARAGUAY, P. Antonio Cosp • Mentre i 24 partecipanti del Workshop sulla comunicazione “Kentenichiana” preparavano le loro “24 storie sulla Santa Messa del 1° maggio a Tupãrenda”, è arrivato un saluto ispiratore da parte di P. Juan Pablo Catoggio, Presidente della Presidenza Generale di Schoenstatt: “Mi rallegro molto di ció che portate avanti in questo workshop sulla comunicazione kentenichiana.

    Continua →

SCHOENSTATT IN USCITA

Peregrina

Alla conquista della Nazione di Dio, Cuore di America!

Paraguay, Missioni Universitarie Cattoliche (MUC), di Gilberto Sanabria Ravinovich • Quest’anno ho detto sì a una missione nella Settimana Santa e ho deciso andare ad un luogo lontano dalla città, senza comodità e lusso, ma con la grande gioia di essere portatore dell’amore di Cristo. Non sapevo dove andavo, ma

maggio 22, 2016
12961394_1707952962805394_8631799403317836998_o
index
201604231637031
20160423-ecuador-00

VIVERE L’ALLEANZA

13091940_10153362210840989_7067247586207196641_n

Piantando l’albero di mandarini della comunicazione

PARAGUAY, di Gisse Peralta • Un fine settimana, molto lavoro. Il venerdì 30 aprile, ci siamo incontrati in Tuparenda più di 20 comunicatori paraguaiani, un brasiliano e un cileno con Maria Fischer, comunicatrice schoenstattiana, incaricata della web Schoenstatt.org. Lo scopo era parlare

maggio 22, 2016
160517-tuparenda-taller-00
CIMG9509

RIFLESSIONI

familienkongress-eheteam-sickinger

Dal puramente legale, all’orientamento secondo l’ideale

Di Ingeborg e Richard Sickinger, Vienna, Austria • Con la Esortazione Apostolica Postsinodale Amoris Laetitia intorno all’amore nella Famiglia, del Papa Francesco, si realizza un cambiamento di paradigma nella pastorale, nella cura delle anime. Come una gran linea che percorre questa Esortazione

maggio 5, 2016
Diputado-Acha1
FiestaSion2016 034

IL PAPA - LA CHIESA

familienkongress-eheteam-sickinger

Dal puramente legale, all’orientamento secondo l’ideale

Di Ingeborg e Richard Sickinger, Vienna, Austria • Con la Esortazione Apostolica Postsinodale Amoris Laetitia intorno all’amore nella Famiglia, del Papa Francesco, si realizza un cambiamento di paradigma nella pastorale, nella cura delle anime. Come una gran linea che percorre questa Esortazione

maggio 5, 2016
unspecified
Papal audience
IMG_9263
2175119h765

KENTENICH

navidad 65

Oggi, 50 anni fa…

Por María Fischer • Oggi, 24. 12. 2015, sono 50 anni che P. Kentenich è ritornato al Santuario Originale. P. Kentenich è arrivato a Schoenstatt proveniente da Roma, il pomeriggio del 24 dicembre 1965…È ritornato dopo 14 anni d’esilio e proprio la

dicembre 24, 2015
bur-kentenich
lugar histórico

SANTUARIO ORIGINALE

Viele Pilger umstehen das Urheiligtum. Sie treten durch die Heilige Pforte ein. k

Missionari della misericordia anche nel Santuario Originale

Di Suor M. Anne-Meike Bruck e Padre Egon M. Zillekens • Maggio: in Germania e in altri paesi del mondo si celebra il mese della Madre di Dio, il Mese di Maria. Con molta gioia la gente comincia questo mese tanto speciale

maggio 10, 2016
index
20160122035236

CAMPAGNA

index

Le Opere della Misericordia

PARAGUAY, di Rafael Vera • Oggi nel giorno dei lavoratori, abbiamo avuto l’occasione di visitare, con il cileno Alberto León, a Nicolas cieco, Cipriano con capacità differente e Valentina immobilizzata nel letto. La Mater ha approfittato di noi come strumento per visitare

maggio 8, 2016
peregrinas-en-santuario-1140x500
index3
muc2016-000

BELMONTE

IMG_9263

Aspettando Schoenstatt!

ROM – BELMONTE, Don Peter Lauer • Roma ha davvero bisogno di un altro centro educativo ecclesiastico? Mentre molte comunità hanno dovuto chiudere le loro case, Schoenstatt costruisce! Perché? Fuori dal guscio Uno dei disegni architettonici ricorrenti a Belmonte è la lumaca.

aprile 3, 2016
10604109_972296916172126_2651456138271110451_o
Hand holding tomato seeds ready to sow.
philippines

Navigation

Arquivio

Categorie

Papa Franceso

  • Maria è l’icona della Madre Chiesa che estende il perdono di Dio a quanti lo invocano.
  • Gesù si dona a noi nell’Eucaristia, offre sé stesso come cibo spirituale che sostiene la nostra vita.
  • Con le armi dell’amore Dio ha sconfitto l’egoismo e la morte; il suo Figlio Gesù è la porta della misericordia spalancata per tutti.
  • Dio può riempire col suo amore i nostri cuori e permetterci di camminare insieme verso la Terra della libertà e della vita.
  • In un mondo diviso, comunicare con misericordia significa contribuire alla prossimità tra i figli di Dio.