Kentenich Categoria

crisis
Por Juan Zaforas • Certamente, così come indicato dal vescovo Ackermamm nel suo comunicato, la notizia relativa alla sospensione del processo di beatificazione di P. Kentenich, è un passaggio doloroso per la famiglia di Schoenstatt. Dopo quanto accaduto negli ultimi due anni, a seguito dell’apertura degli archivi vaticani fino al 1958 e della conseguente pubblicazione nel 2020 di nuovi documenti, alcuni, tra cui il sottoscritto, hanno visto alzarsi nubi scure sul processo di beatificazione, ma non si aspettava avrenbe fatto così tanto male una volta successo. — Molti membri dellacontinua
Foto: Pedro Dillinger
Lettera di Padre Juan Pablo Catoggio alla famiglia di Schoenstatt •  “Una beatificazione e canonizzazione non è fine a sè stessa. Forse la Madonna vuole che ci impegniamo di più per la missione del nostro Fondatore e per la fecondità del suo carisma nella Chiesa per i nostri tempi”, dice P. Juan Pablo Catoggio, Presidente del Presidio Generale di Schoenstatt, in una lettera indirizzata alla Famiglia di Schoenstatt. Pubblichiamo il testo completo. —  Lettera di Padre Juan Pablo Catoggio (pdf) Traduzione: Alessia Lullo, Roma, Italia  continua
Redazione • Pubblichiamo la nota dell’Episcopato di Treviri sulla decisione di Mons. Ackermann di sospendere il processo di beatificazione di Padre Josef Kentenich, nota diffusa ai media oggi, 3 maggio 2022. — Traduzione: Gianfrancesco Romano, Roma, Italia @schoenstatt.orgcontinua
Kentenich
CILE, Ignacio Serrano • Giovedì 28 ottobre c’è stato il lancio del libro: “Joseph Kentenich: autenticamente umano”, opera scritta dal sacerdote Heriberto King sulle lotte interiori che attanagliarono il fondatore di Schoenstatt nei suoi anni come seminarista pallottino. Questa recente pubblicazione della casa editrice Nuova Patris è stata presentata dalla filosofa argentina Cecilia Sturla e dalla psicologa cilena Alejandra García-Huidobro. — Si tratta di un breve testo di 100 pagine, traduzione del “Der Mensch Joseph Kentenich”, edito da Patris Verlag nel 1996. A differenza di altri lavori di P. Heribertocontinua
Kentenich Buch Urteil
GERMANIA, Maria Fischer • Le Sorelle di Maria di Schoenstatt stanno combattendo con mezzi legali Non solo in Brasile – contro la città di Santa Cruz do Sul e gran parte del Movimento di Schoenstatt contro il piano di vendere il terreno sul quale sorge il Santuario e la prevista demolizione di quest’ultimo – ma anche in Germania davanti ai tribunali. Ciò avviene contro la storica dott.ssa Alexandra von Teuffenbach e la casa editrice Bautz per l’omissione di alcune affermazioni in un libro ormai da tempo pubblicato e tradotto. Uncontinua
Dilexit ecclesiam
P. Kurt Faulhaber, Germania • “La crisi di Kentenich e la crisi della Chiesa allo stesso tempo: cosa hanno a che fare l’uno con l’altro nelle intenzioni di Dio? Due eventi che commuovono i nostri cuori in modo straordinario. Come due onde che convergono e si cambiano a vicenda, amplificate l’una dall’altra”. – Così è cominciato più di un mese fa un discorso di P. Kurt Faulhaber, dell’Istituto dei Sacerdoti Diocesani di Schoenstatt, nella conferenza dei delegati del Movimento di Schoenstatt in Germania. È stato un discorso appropriato per quelcontinua
mujer
di María Rosario Zamora, Cile • Quando rileggo le accuse di abusi contro le donne religiose, il conflitto che nasce in me riguarda il modello di donna sotto il quale sono state create le nostre istituzioni in contrapposizione al modello egualitario che vogliamo costruire oggi. Queste forme di abuso, che oggi le donne denunciano in tutto il mondo, sono il risultato di un’immagine delle donne che non è estranea alla Chiesa cattolica. Grazie ai movimenti femministi, oggi possiamo metterlo in discussione e riflettere sugli eventi passati e presenti.— Le donnecontinua
Kritik
Di Inge Wilhelm, Germania • Nelle ultime settimane continuo a seguire con crescente stupore alcuni articoli sulla pagina di schoenstatt.org. Le riflessioni formulate nell’articolo della redazione (non tradotto in italiano), sulla pubblicazione del libro della signora von Teuffenbach, mi hanno a dir poco sorpreso. E sono state completate dalla “Lettera aperta alla signora von Teuffenbach” di Paz Leiva (14.11.2020). L’articolo si conclude con un ringraziamento alla signora von Teuffenbach per il lavoro svolto. Come conclusione dice: “Meglio la verità, non importa quanto dura, che vivere nel dubbio e nel sospetto”.continua
carta
Di Paz Leiva, Madrid, Spagna, 11/07/2020 • Signora von Teuffenbach, ho letto il suo libro. Non è stato un compito facile e non certo a causa della lingua. La documentazione da lei fornita ha reso a volte il mio schermo sfocato, altre volte ho sentito un nodo in gola o lo stomaco stringersi. Ho passato un brutto periodo. — Tuttavia, devo riconoscere la mia ammirazione per lei. Ha svolto a tempo di record un lavoro che Schoenstatt avrebbe dovuto iniziare nel 1975. Ma siamo stati molto impegnati, celebrando pietre miliari,continua
Wilfried Röhrig, Germania • Il 26.10.2020, a Bautz Verlag, Nordhausen, è apparsa la documentazione d’archivio “Il Padre può farlo” di A. von Teuffenbach su “Suor M. Georgina Wagner e altre Sorelle di Maria abusate”. Le seguenti  “osservazioni” non si riferiscono a varie presentazioni di questo libro, tra le quali anche quella apparsa su katholisch.de, né ad alcune repliche, ma a questioni di equilibrio e di serietà storica relative a questa documentazione.— + Si noti innanzitutto, come nota positiva, che l’autenticità dei documenti citati, provenienti principalmente dall’Archivio Provinciale dei Pallottini delcontinua