Schoenstatt in uscita Categoria

PARAGUAY, CMT, P. Pedro Kühlcke e Maria Fischer • Come arriva la benedizione degli “Sternsinger”, i bambini vestiti come “i re magi” dalla Germania, davanti alla futura panetteria della Casa Madre di Tuparenda? Devo ammettere che è tutta una storia piena di magia, di sogno, di speranza contro ogni razionalità… • Tutto è accaduto durante una messa in una parrocchia, a gennaio alla fine del periodo natalizio, nei giorni in cui in Germania migliaia di bambini, vestiti da re magi, camminano per le strade delle città e dei paesi percontinua
PARAGUAY, ITALIA – Amerigo Imbriano, Gian Francesco Romano  • A distanza di un po’ di tempo dal loro volontariato missionario in Italia, Stefano Marazzi e Raul Cubilla, due giovani della Gioventù Maschile del Paraguay, che hanno servito per un anno come missionari in Italia – Stefano nell’ambito di “Misión Roma 3” (2017-2018), Raul nell’ambito di “Misión Roma 4” (2018-2019) – ripercorrono la loro esperienza al servizio del Movimento nel “Belpaese” e osservano i doni che la Mater gli ha dato in cambio della loro generosità.— Ragazzi bentrovati! Per chi noncontinua
GERMANIA, Bettina Betzner • Nel bel mezzo del tumulto della I Guerra Mondiale, nel 1917, una giovane donna vive un incontro che le cambia bruscamente la vita. Per uno spettatore sarebbe un incontro insignificante, eppure è un momento decisivo. Dopo una preghiera in una stanzetta marginale dell’ospedale militare avvenne una conversazione tra due persone: quella conversazione le cambiò la vita. Attraverso il fratello Franz Salzhuber, la contessa Gertraud von Bullion venne a conoscenza dell’esistenza della Federazione Apostolica di Schoenstatt. Un gruppo di laici impegnati nell’apostolato in tutti i campi possibili,continua
INIZIATIVE IN TEMPO DI PANDEMIA, avviate dalla Comunità di Sant’Egidio • Migliaia di persone, da diversi paesi europei, hanno condiviso l’appello promosso dalla Comunità di Sant’Egidio – il primo firmatario è Andrea Riccardi – insieme ad un gruppo di personalità che esprimono, a diverso titolo, la cultura europea.— Da una preoccupazione della Comunità di Sant’Egidio sul futuro delle nostre società – emersa in questi giorni durante la crisi causata dal coronavirus – nasce questo appello, tradotto in diverse lingue e diffuso a livello internazionale (vedi i primi firmatari in fondo).continua
COSTA RICA, Randall Barquero, Commissione Laudato Si’, Schoenstatt Costa Rica • La Commissione Laudato Si’ del Movimento di Schoenstatt del Costa Rica è stata formata nel 2016, un anno dopo la pubblicazione dell’omonima enciclica di Papa Francesco. Nel contesto della Settimana della Laudato Si’ celebrata dalla Chiesa Universale (dal 16 al 24 maggio), condividiamo alcuni dettagli generali su questa commissione e sulle sue attività. —   Nel 2016, l’anno successivo alla pubblicazione dell’Enciclica Laudato Si’, il Movimento di Schoenstatt in Costa Rica si propose di costruire il suo primo Santuario filiale,continua
CILE, redazione • Un 31 di Maggio, anniversario della terza miliare di Schoenstatt – che segna l’impegno di padre Kentenich e del suo Schoenstatt con il pensare, agire e amare organicamente come frutto di una profonda conversione e condizione per una nuova Pentecoste nella Chiesa – che in questo 2020 coincide con la domenica di Pentecoste.  Si celebra in occasione di una pandemia mondiale e in Cile, dove questa pietra miliare è avvenuta nel 1949, in un momento di profonda crisi sia ecclesiale, alla radice degli abusi, sia sociale, esplosacontinua
ARGENTINA, Mercedes Verón, Direttrice della Casa del Bambino “Padre José Kentenich” • La “Casa del Bambino”, un’istituzione privata, si trova a Florencio Varela, Provincia di Buenos Aires, ed è stata creata il 16 giugno 1985, nell’anno del centenario di P. Joseph Kentenich, da cui prende il nome. Con il sostegno del Movimento Apostolico di Schoenstatt, a poco a poco, con molta fatica e con la generosità incondizionata di molte persone, è stata costruita questa piccola casa, che in questo momento offre a 340 bambini tra i 3 e i 13continua
PARAGUAY, Maria Fischer • “Il commercio di Ciudad del Este è uno dei settori più colpiti dalla quarantena per il Covid-19. Nonostante le loro difficoltà, tuttavia, i commercianti hanno iniziato un’enorme crociata solidale, con l’offerta di mille chili di alimenti e forniture ospedaliere”. Così comincia l’articolo sul quotidiano ACBC Color de Paraguay, del 12 aprile, domenica della Resurrezione. Ed è, realmente, un articolo degno di questo giorno, perché parla di ciò che è più tipico e allo stesso più tempo complesso per chi crede nella resurrezione di Gesù, colui checontinua
ITALIA, di Federico Bauml e Pamela Fabiano • Le parole giuste per non scoraggiarsi, l’insegnamento che oggi capiamo meglio di ieri.—  In queste settimane, forse mesi, in cui non possiamo riunirci fisicamente, la tecnologia offre al Movimento di Schoenstatt in Italia la possibilità di accorciare le distanze e di trovare nuove forme di preghiera comunitaria. Come tutte le cose, tuttavia, porta con sé pregi e difetti. Da un lato, infatti, si corre il rischio di abusare dei mezzi di comunicazione, in particolare nei gruppi whatsapp molto numerosi, nei quali sicontinua
Vamos MTA
ALLEANZA DI SOLIDARIETA’ AI TEMPI DEL CORONAVIRUS, Juan Barbosa • Una sosta obbligatoria può essere l’inizio di qualcosa di bello. Una “sosta sulla strada” imprevista e non programmata può anche significare una nuova destinazione… Un nuovo arrivo per le persone che, dall’altra parte del mondo, vengono “visitate per e-mail” da un messaggio della Vergine Maria… “Come va?”— Cassio, un membro della famiglia di Schoenstatt in Brasile e del Dreamteam di Schoenstatt.org, arrivò al Santuario di Lisbona come scalo intermedio durante un viaggio di ritorno dall’Europa. “Volevo visitare casa mia” –continua