chiesa Tag

Ignacio Serrano del Pozo, Cile • Ho scritto questa rubrica sulla commemorazione del 31 maggio, in cui cerco di leggere questa pietra miliare di Schoenstatt alla luce della crisi della Chiesa. Tempo di commemorazione e di riflessione Il 31 maggio celebreremo come Movimento di Schoenstatt, 70 anni della missione che P. Josef Kentenich ci ha affidato dal Santuario di Bellavista: una crociata per il pensare, il vivere e l’amare organico o il perfetto ripristino dell’organismo naturale e soprannaturale dei vincoli nelle sue formulazioni più classiche. Oltre ad essere un’occasione percontinua
ITALIA, Pamela Fabiano  • Nelle librerie dal 18 ottobre. Una data non casuale – ogni schoenstattiano sa il perché – è stata scelta per l’uscita del libro di P. Alexandre Awi Mello “È mia Madre. Incontri con Maria” (edito da Città Nuova, pp. 320, 22 euro). Un libro speciale, già pubblicato in spagnolo (2014), tedesco (2016) e portoghese (2014), frutto di un dialogo dell’autore con il Santo Padre, nei giorni seguenti al Natale del 2013. Papa Francesco si racconta, narra della sua vita e di quanto la Madonna sia semprecontinua
ITALIA, Pamela Fabiano • La Festa annuale della Famiglia italiana di Schoenstatt, nel 50°Anniversario della morte del nostro Padre Fondatore. Le parole di P. Alexandre Awi Mello, un invito a coltivare insieme lo spirito di fondazione. — In occasione del XIV Incontro Nazionale della Famiglia italiana di Schoenstatt, che si è svolta a Belmonte domenica 30 settembre,  P. Alexandre Awi Mello – Segretario del Dicastero per il Laici, Famiglia e Vita e Padre di Schoenstatt a Roma – ha celebrato la Santa Messa alla quale hanno preso parte circa 250continua
Pubblichiamo la lettera che P. Juan Pablo Catoggio ha scritto a tutta la famiglia di Schoenstatt. — 29 09. 2018   Cara Famiglia di Schoenstatt, Da un po’ di tempo ho pensato più volte che dobbiamo fare qualcosa di speciale a sostegno del Papa in questi momenti difficili, quando viene apertamente messo in discussione e criticato aggressivamente. La Chiesa è fortemente scossa, soprattutto per fattori interni. Nel messaggio finale della chiusura dell’Anno di Padre Kentenich, lo scorso 15 settembre, dissi, rivolgendomi al Padre: “Dilexit ecclesiam! Padre e Fondatore, hai amatocontinua
ARGENTINA, Maria Fischer • Molti lo conoscono come “Don Daniele”, rettore del Santuario Internazionale di Schoenstatt a Belmonte, Roma. Di anni 69 anni, P. Daniel Lozano è morto la mattina del 27 settembre. La Messa funebre sarà presieduta dall’arcivescovo, mons. Eduardo Eliseo Martín, venerdì 28 alle ore 11. — Al di là dei diversi impegni pastorali nella sua diocesi, nel 1993, è stato nominato membro del Consiglio Pastorale dell’Arcidiocesi e nel 1994 è stato responsabile della costruzione del santuario di Schoensttatt nella città di Granadero Baigorria, nei pressi di Rosario;continua
CILE, P. Juan Pablo Rovegno • Condividiamo “un testo per riflettere sul momento ecclesiastico che viviamo alla luce della nostra spiritualità”, di P. Juan Pablo Rovegno, Direttore del Movimento di Schoenstatt in Cile. Vista l’importanza del tema e la modalità di approccio abbiamo ravvisato l’opportunità, previa autorizzazione dell’autore, di pubblicarlo su Schoenstatt.org. — Cara Famiglia, ho voluto condividere il contenuto di un discorso tratto dalle due giornate della Famiglia cui ho preso parte: quella della Famiglia di Valle de Maria (zona Maipo) a maggio dello scorso anno e una recentecontinua
ITALIA, Federico Bauml • Come da tradizione, durante la settimana santa si è svolta la missione familiare della gioventù italiana. Abbiamo chiesto a due dei partecipanti, Giacomo Zara e Anna Minici, di raccontarla a schoenstatt.org. — Chi ben comincia è a metà dell’opera. Giacomo, 23 anni, è stato uno dei responsabili della missione. Un compito oneroso, caratterizzato da mille imprevisti, portato a termine – insieme a Denise, l’altra responsabile – nel migliore dei modi. Ecco la sua testimonianza. “Nella seconda parte della Settimana Santa di quest’anno, parte del gruppo parrocchialecontinua
Verso il Sinodo della gioventù: “ Giovane, Francesco vuole ascoltarti” • Ciao a tutti. Mi chiamo Fabián Daniel López Cuevas, ho 26 anni, studio scienze economiche presso l’Università Cattolica “Nostra Signora dell’Assunzione”; appartengo al Movimento Apostolico di Schoenstatt e sono pronto a sposarmi. La storia comincia così. Da piccolo ho avuto una formazione marcatamente cattolica nella mia casa. Ogni giorno ci riunivamo per pregare il Santo Rosario con i miei fratelli e la mamma. Mio padre, non tanto, però sempre è stato un buon cattolico; va a messa tutte lecontinua
Verso il Sinodo della gioventù: Ragazzi! Papa Francesco vuole sentire la vostra voce… • La mia storia Sono una giovane donna, originaria di Durban, in Sudafrica e studio fisioterapia nella bellissima Città del Capo. Provengo da una piccola famiglia, composta dalla mamma, mia nonna e mio nonno. Siamo molto uniti, per questo abbandonare la casa per andare a studiare lontano è stato molto difficile per me. Per fortuna mi sono trasferita in una residenza femminile gestita dalle Suore di Maria di Schoenstatt e, dopo aver vissuto lì per gli ultimicontinua
Maria Fischer • Con la sua bassa statura, allungando la testa a malapena superava con il naso il bordo del fonte battesimale. Questo non gli bastava, e allora ha iniziato a saltare una e un’altra volta, mentre dai suoi occhi scuri trasparivano un’allegria e un’impazienza incontenibili.  Durante le litanie dei santi avevo voglia di portare una bacinella di acqua santa perché il piccolo potesse farci il bagno, come facevano i primi cristiani… La vista del piccolo aspirante al battesimo e l’immagine della bacinella piena d’acqua mi hanno messo molta allegria,continua