Wedding Story Sunrise Village

Postato su 2021-10-22 In opere di misericordia, Progetti, Schoenstatt in uscita

Una Storia Matrimoniale

INDIA, Padre. A. Jose Amaladoss •

Il 9 settembre, 2021, era una giornata memorabile nella storia del Villaggio Sunrise. E’ stato in quella giornata che i Padri di Schoenstatt hanno benedetto le nozze dei due giovani, Amuthan e Saranya. La loro è una storia che merita di essere raccontata e condivisa. —

Saranya entrò nel Villaggio Sunrise nel 2008 quando perse tutti e due i genitori. Aveva dieci anni quando diventò parte di questa comunità con la sorella e i due fratelli.

Il Villaggio Sunrise le offrì una dimora piena di accoglienza e amore incondizionati. Qui trovò una nuova vita nella quale poteva sperimentare le premure dei Padri di Schoenstatt e di tutta la gente che lavora al Villaggio. Ha beneficiato di tante opportunità per riscoprire l’infanzia perduta, piena di tanta tristezza. Saranya ha sempre dato libero sfogo a tutte le sue potenzialità in ogni maniera possibile.

È riuscita a completare gli studi universitari, conseguendo una laurea in Chimica e in Pedagogia.

Il desiderio di essere battezzata

Passava il tempo, fino al giorno che espresse il desiderio di essere battezzata. Noi Padri di Schoenstatt l’abbiamo accompagnata in tutti i momenti di crescita e preparazione, e le abbiamo dato la possibilità di diventare un membro indipendente della società. Oggi è un’insegnante e lavora in una scuola.

La prima orfano del Villaggio Sunrise a sposarsi

Il Signor Amuthan, un suo collega di lavoro, la voleva sposare. In questo modo ha trovato il suo compagno di vita, e così è iniziata una nuova fase della sua vita insieme con il Signor Amuthan.

Questa storia potrebbe sembrare non particolarmente straordinaria per alcuni nostri lettori. Tuttavia, per l’intera comunità del Villaggio Sunrise è un ottimo motivo per esprimere i nostri ringraziamenti a Dio e ai benefattori.

Non è facile per i ragazzi orfani nell’India ad avere successo nella vita, specialmente per quanto riguarda le ragazze. Siamo lieti che Saranya è riuscita sia nella vita professionale che in quella privata, grazie a tutto il sostegno che ha ricevuto. In particolare, siamo lieti per il suo matrimonio, poiché è la prima “nostra” orfana a sposarsi. Diciamo “nostra” in quanto ci sentiamo in un certo senso la sua famiglia sostitutiva.

A questi due giovani auguriamo tutte le benedizioni dell’Onnipotente.

Che cosa è il Villaggio Sunrise?

Wedding StoryIl Villaggio Sunrise è un centro di sviluppo per ragazzi. Si trova in Tirunelveli, Tamil Nadu. E’ singolare nella sua struttura e nei principi pedagogici. Il Villaggio offre una casa a ragazzi orfani o abbandonati. Tutti i ragazzi dovrebbero avere l’opportunità di conoscere l’amore e la tenerezza.

Perciò, i giovani, maschi e femmine, vivono qui come una sola famiglia in piccole case sotto la premurosa direzione di una “madre”. Ogni madre (spesso una vedova) è responsabile di 8-10 ragazzi, i quali hanno libero accesso alla biblioteca, al campo di gioco, e alla sala di preghiera.

Prepariamo questi ragazzi per la scuola (primaria e secondaria) perché siamo fervidamente convinti che l’istruzione sia un’arma potente ed efficace nella lotta contro la povertà, e inoltre, aiuta questi giovani a risolvere molti problemi che incontrano nella loro vita. In totale, ci sono trentasei ragazzi orfani e abbandonati che vengono seguiti nel Villaggio Sunrise.

Questi giovani hanno subito un’infanzia triste, amara, e assai ferita. Hanno perso il padre oppure la madre, finendo nella strada abbandonati, oppure esposti a situazioni rischiose e malsane nella propria famiglia.

Originale: Inglese. Traduzione: Patricia Manson, Roma, Italia

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.