Madonna Pellegrina Tag

Oggi risponde Don Adolfo Losada della Federazione-Sacerdoti Corso “Tabor di Maria-Santuario Sacerdotale” di Buenos Aires, Argentina • Sono già sei mesi che ci siamo incamminati nel secondo secolo di Alleanza d’Amore … : Come sogna questo Schoenstatt nel suo essere, nella sua localizzazione in Chiesa e mondo e nel suo operare? Dentro di me risuonano all’unisono due cose: l’eco di ciò che stiamo ripetendo già da un anno senza stancarci “La tua Alleanza la nostra Missione” e due frasi di Padre Kentenich che ho letto di recente nel libro “Huellascontinua
ITALIA, Belmonte, Roma, María Fischer • “Non è ‘Belmonte’, è ‘Bellissimo Monte’”, dice sorridendo Padre Joao José (Giovanni Giuseppe) d’Angola. Ha conosciuto Schoenstatt durante un corso di tedesco a Kreuzberg-Bonn e rientrando a Roma – dove su richiesta del suo vescovo fa studi post-laurea sulla Storia della Chiesa – ha preso contatto con Belmonte per offrire il suo ministero sacerdotale e frequentare maggiormente Schoenstatt qui a Roma. Il 6 settembre ha perciò partecipato a Belmonte all’Incontro del Movimento di Schoenstatt d’Italia. Come tutti gli anni, il movimento italiano, che sicontinua
CUBA, María Fischer in un’intervista con Don Egon M. Zillekens • “Raccogliamo ciò che altri hanno seminato”, dice il Rettore, Don Egon M. Zillekens, riassumendo le esperienze fatte a Cuba in occasione della Fondazione della Federazione-Sacerdoti diocesani, in quest’isola piena di allegria, di speranza e di attesa per la visita del Santo Padre, unita all’”Incontro” tra questo paese e gli Stati Uniti, frutto, in gran parte, della sua mediazione del dicembre dello scorso anno. “Vedere a L’Avana gente in t-shirt e short con i colori della bandiera degli Stati Uniti,continua
Santuario Originale, Suor M. Ivone • Un piccolo gruppo di Italiani ha fatto un Pellegrinaggio da Roma a Schoenstatt. La maggior parte dei pellegrini varcava per la prima volta la porta del Santuario Originale, per sperimentare le grazie di questo luogo sacro. Eravamo 8 dalla Toscana e 8 da Roma. Sono stati 3 giorni meravigliosi, pieni di grande gioia per poter vivere e sentire la Presenza della nostra Madre e Regina e del nostro Padre e Fondatore, come anche per l’ accoglienza, l’ospitalità e la dolcezza di chi ci hacontinua
Di María Fischer • Ne hanno fatto già l’esperienza. Non si può stare a Schoenstatt per due ore che già ci si incontra con altri personalmente, che accomiatandosi dicono alla fine: “Non siamo venuti di certo a visitare edifici, ma persone: la Madonna e i suoi figli. Beto Ortiz e Lena Barrios – dopo essere stati per diversi giorni in pellegrinaggio sul Cammino di san Giacomo di Compostela – sono venuti venerdì scorso a vedere Schoenstatt con il loro figlio Guillermo, che si trova in Germania come studente di scambio.continua

Postato su 12.08.2015InCampagna

Un bambino missionario

ARGENTINA, Goya, Inés Petiti e Maria Fischer • Juan Bautista ha sei anni è un nuovo missionario della Madonna Pellegrina. Lui offre le sue mani, e i suoi piedi, e suo cuore per camminare con la Madonna Pellegrina. Juan Bautista, con fiducia filiale e un grande amore per la Madonna offre la sua innocenza di bambino come regalo per i 17° anniversario della Campagna del Rosario che il 18 de agosto si celebra nella Edicola di Goya, per accompagnare Maria e andare portandola tra i suoi amici, affinché Gesù possacontinua
ITALIA, Laura Liberati • Domenica 3 maggio 2015, nella Chiesa ‘Maria SS. Ausiliatrice’ della Filanda di Aulla, si è svolta la 7° Giornata Regionale della Famiglia di Schoenstatt della Toscana, a coronamento di un percorso di vari incontri, tenuti, per la Diocesi di San Miniato, nel Monastero di S. Cristiana a S. Croce sull’Arno e nella Sala Parrocchiale di S. Pietro Belvedere, per permettere ai partecipanti di sperimentare la gioia dell’abbraccio di Maria. L’intera giornata è stata un susseguirsi di tanti momenti preziosi in ciascuno dei quali si è sentitacontinua
ITALIA, Sicilia, di Patrizia Carollo, giornalista (PA) La famiglia non è sempre e solo quella d’origine. Gesù diceva d’altronde: “Lascia tutto e seguimi. La tua famiglia sarà centuplicata”. Ebbene, esiste così anche la “Famiglia di Schoenstatt”, voluta e pensata dal suo fondatore, p. Giuseppe Kentenich, che nel 1914 in Germania insieme con un gruppo di seminaristi si è consacrato alla Madonna, in una cappella, divenuta poi il Santuario della Madonna di Schoenstatt. Tale consacrazione è stata chiamata “Alleanza d’Amore” ed è divenuta il fulcro dell’intero Movimento che nel tempo sicontinua
Italia, Roma, Suor Maria Vera Lucia • Il 30 aprile 2015, nel cuore di Roma, a Piazza del Popolo, ha avuto luogo un incontro molto significativo dei Movimenti. L’iniziativa del Vescovo Ausiliare Matteo Zuppi della Diocesi di Roma, con il titolo “50 giorni di fuoco”, è un invito alla preparazione della Solennità di Pentecoste. Suor Vera Lucia, che sta dietro ogni manifestazione importante di Roma, ha formulato, una settimana prima, un invito molto avvincente e convincente, in cui ha scritto che anche il Movimento di Schoenstatt, come altri Movimenti, potevacontinua
Di Maria Fischer, from Asunción• “E pensare che quando abbiamo cominciato le missioni universitarie eravamo solo schoenstattiani e appena venticinque”, commenta Ani Souberlich del team di schoenstatt.org, mentre cerca di arrivare, affrontando un traffico impressionante, alla spianata della Cattedrale di Nostra Signora Assunta in Cielo pochi minuti prima delle otto. Già per strada si vedono i dieci autobus che stanno portando più di cinquecento giovani in diversi posti di missione, intorno a Villarica all’interno del Paese, per vivere la Settimana Santa con la popolazione ed evangelizzare con le loro parolecontinua