Madonna Pellegrina Tag

SIRIA/GERMANIA, di Domradio • La guerra in Siria non accenna a finire – la politica non sa trovare una soluzione. Ci rimane nient’altro che pregare? Forse. Proprio per questo motivo nella zona di Niederrhein, Germania,  lunedì 5 dicembre si darà inizio ad catena di preghiera nella cittadina di Kevelaer, conosciuta meta di pellegrinaggi della regione. domradio.de: Che cos’è che vi  fa credere che si potrà ottenere, pregando insieme, ogni  lunedì d’Avvento, ciò che non è stato raggiunto dopo tutti gli sforzi internazionali fatti per la Siria? Elke Kleuren-Schryvers (medico, presidente dellacontinua
ARGENTINA, Ramón Sánchez Soloaga • Dal 29 ottobre al 1° novembre i giovani del Movimento Apostolico di Schoenstatt di Corrientes hanno realizzato per il secondo anno consecutivo le Missioni Universitarie di Schoenstatt “Talita Kum”, nella zona di Caá Cati, Provincia di Corrientes, all’insegna del motto “Servi di Maria, confidando nella tua misericordia”. Con l’obiettivo di perlustrare le strade della città come strumenti di Maria, oltre cinquanta giovani hanno agito come se fossero i suoi piedi, portandoLa in quei luoghi dove il cuore li ha guidati, visitando gli anziani, i bambini,continua

Postato su 07.10.2016InSenza categoria

El bollettino attuale di Belmonte è stato pubblicato

Belmonte | Newsletter 09/2016 Lettera di Belmonte Cara famiglia, Agosto e già la metà di settembre,  come passa veloce il tempo! A Schoenstatt, nella casa dell’Istituto dei sacerdoti diocesani in occasione del Congresso generale abbiamo trascorso un bel momento a parlare di Belmonte. Come comunità responsabile della costruzione del Centro Internazionale,  ci siamo preoccupati, ma non scoraggiati, di portare a termine questo grande sogno. Vorrei trasmettervi qualcosa. Siamo divenuti consapevoli del fatto che, quando parliamo, dobbiamo dire Roma – Belmonte, dato che per chi non conosce questo progetto, così ècontinua
ITALIA, Gisela Ciola • Lo scorso 4 settembre mio marito ed io siamo partiti da Trento in pellegrinaggio al Santuario di Roma Belmonte, per l’incontro nazionale al quale partecipavamo per la prima volta. Vorrei raccontarvi la mia esperienza personale. Mi emozionai moltissimo quando vidi arrivare le persone dalla regione Toscana, scendevano numerosi dal pulmino indossando bellissime sciarpine gialle e portando un gran stendardo con scritto “Schoenstatt Toscana”, appena scesi continuarono il loro pellegrinaggio portando in processione tutte le loro Pellegrine al Santuario; quanta bellezza in tutto ciò! Pensai in quelcontinua
Ana Echevarria, Buenos Aires, Argentina, Vice postulatore della Causa di beatificazione di João Pozzobon • Gli echi che la canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta e quella imminente del sacerdote argentino Cura Brochero hanno destato nel mondo, parlano chiaramente dell’importanza della vita dei santi per la Chiesa. Il nostro padre e fondatore ha sempre posto attenzione al fatto che gli ideali di Schoenstatt appaiono incarnati in grandi personalità concrete. Perciò è un’immensa gioia sapere che nel centro internazionale di Belmonte, nel centro convegni in costruzione, viene approntata una sala per Gertraudcontinua
PARAGUAY, Maria Otilia e Héctor Fleitas • La missione “IPS” si realizza tutti i primi sabati del mese nell’ Ospedale Centrale dell’Istituto di Previsione Sociale (IPS). Inizia con una spedizione di Padre Martín Gómez, i padri della Comunione, Missionari della Campagna del Rosario, e varie persone che hanno preso parte a questo apostolato, i quali visitano gli otto piani dell’edificio portando l’Eucarestia, andando a trovare gli ammalati e i loro familiari con la Madonna Pellegrina. Quando partecipa anche il sacerdote si offrono i Sacramenti dell’Unzione degli Infermi e della Confessione.continua
ITALIA, Trento, di Milena Allera • L’anno scorso ho conosciuto la Madonna Pellegrina di Schoenstatt attraverso i racconti di una mia collega di lavoro, Gisela Ciola che ne è missionaria. Gisela conosceva i problemi di salute che in quel momento il mio papà stava attraversando e mi offrì l’immagine della Madonna da portare a casa per tenerla qualche giorno. Accettai con grande gioia e un po’ di timore: sarei stata degna di tanta grandezza? È stato così che la Madonna di Schoenstatt è entrata nella mia vita e in quellacontinua
ITALIA, di Salvatore Rallo, Claudia Geraci, Antonella Raimondi • Finalmente anche a Vicari, piccolo centro dell’entroterra palermitano, venerdì 10 giugno 2016, tredici signore missionarie hanno suggellato l’Alleanza d’Amore con la nostra Madre Tre Volte Ammirabile di Schoenstatt. Ci è voluto un anno di preparazione, ma grazie alla partecipazione costante e seria delle missionarie, alle nostre “provocazioni” – che a volte sono potute sembrare anche eccessive – siamo giunti a questo traguardo. Le provocazioni hanno un effetto positivo quando sono di stimolo e quando fanno emergere talenti e potenzialità. Il cammino che stiamocontinua
PARAGUAY, di Rafael Vera • Oggi nel giorno dei lavoratori, abbiamo avuto l’occasione di visitare, con il cileno Alberto León, a Nicolas cieco, Cipriano con capacità differente e Valentina immobilizzata nel letto. La Mater ha approfittato di noi come strumento per visitare i suoi figli. È stata commovente vedere l’esperienza di vedere Nicolas toccare l’ immagine della Madonna Pellegrina dei ciechi, fatta in legno affinché si possa “vedere” al toccarla che è la Madonna dei ciechi, e che è giunta adesso dall´Argentina, dove è nata la Madonna Pellegrina per icontinua
ITALIA,  por Virginia, 9,  della Parrocchia S.Matteo Ap. Ev. Marsala, Sicilia • Mi chiamo Virginia, ho 9 anni e frequento la 4° elementare e il 2° anno di catechismo di Prima Comunione nella Parrocchia San Matteo di Marsala. Oggi vi voglio testimoniare a nome di tutta la classe del catechismo l’amore che la Madonna ha portato nelle nostre case. Abbiamo conosciuto la Madonna di Schoenstatt il primo anno di catechismo. E’ stata la nostra catechista Maria, amica d’infanzia della mia mamma, che ha portato la Madonnina a casa mia per la prima volta.continua