Schoenstattiani Categoria

ITALIA, Pamela Fabiano • La scorsa domenica, 5 maggio, Suor Bernadete Maria Barbara Ganz (59), dell’Istituto Secolare delle Sorelle di Maria di Schoenstatt, è salita al Cielo. — Per la Famiglia italiana di Schoenstatt, e per quella romana in particolare, la malattia e la morte di sr. Bernadete sono state un grande dolore perché viveva a Roma dal 2017 dove serviva il Movimento come Superiora della filiale delle Sorelle di Maria nel Santuario Cor Ecclesiae di Via Aurelia Antica. Ricordiamo la sua attitudine gioiosa al servizio, la sua sempre attentacontinua
ITALIA, Pamela Fabiano • È  stato pubblicato da pochi giorni il libro di poesie “La lacrima dell’anima” (Ed. La Zisa, Palermo 2019) di Maria Lucrezia Rallo, una ragazza di soli 17 anni che ha fondato la Gioventù Femminile e le Apostoline di Schoenstatt in Sicilia. — L’abbiamo raggiunta per farci raccontare questa avventura e per dare ai nostri lettori un messaggio di speranza: i nostri giovani italiani sono davvero, come dice il Santo Padre, non solo il futuro ma anche “l’oggi” del nostro Paese. Attraverso la letteratura, l’arte, la cultura, icontinua
Redazione • Siamo appena venuti a conoscenza della dipartita di P. Michael Johannes Marmann (81). Lo conosciamo come Padre di Schoenstatt in Germania nei tempi dell’Alleanza di Amore per il nostro popolo, nella celebrazione del centenario della nascita di P. Kentenich. E’ stato testimone della riunificazione della Germania ( “Dio sta agendo nella nostra storia”), ha svolto il compito di Superiore generale dell’Istituto dei Padri di Schoenstatt ed è stato presidente della Presidenza Internazionale. È stato pioniere nell’aprire Schoenstatt all’ecumenismo e dell’iniziativa “Uniti per l’Europa”. Ha lavorato, infine, come rettorecontinua
ARGENTINA, Maria Fischer • Molti lo conoscono come “Don Daniele”, rettore del Santuario Internazionale di Schoenstatt a Belmonte, Roma. Di anni 69 anni, P. Daniel Lozano è morto la mattina del 27 settembre. La Messa funebre sarà presieduta dall’arcivescovo, mons. Eduardo Eliseo Martín, venerdì 28 alle ore 11. — Al di là dei diversi impegni pastorali nella sua diocesi, nel 1993, è stato nominato membro del Consiglio Pastorale dell’Arcidiocesi e nel 1994 è stato responsabile della costruzione del santuario di Schoensttatt nella città di Granadero Baigorria, nei pressi di Rosario;continua
Flávio M. Santos (OAB/SP 315.713), Brasile • Flavio M. Santos è un avvocato e fa parte della Lega delle Famiglie. Attualmente è il presidente del consiglio del Santuario Sion di Jaraguà. — La mia sfida è essere un avvocato schoenstattiano. Che significa questo? Chi conosce una barzelletta sugli avvocati alzi la mano! Ah! Avete alzato la mano tutti! Nel mondo esistono innumerevoli barzellette sugli avvocati. Tutte descrivono un professionista egoista,  meschino, che vuole solo trarre profitto (molto profitto!) da tutto, cambiando i fatti e creando situazioni che lo favoriscano. Iocontinua
BOLIVIA, P. José Luis Correa • Padre Giovani Edgar Arana, membro del primo corso della Federazione dei Sacerdoti Diocesani in Bolivia e già Direttore Diocesano di Schoenstatt a La Paz, è stato nominato lo scorso 27 marzo 2018 vescovo ausiliare di El Alto, in Bolivia. – Il Rev.do Giovani Edgar Arana è nato il 23 maggio 1974 a La Paz, nell’omonima arcidiocesi. Ha compiuto gli studi di Filosofia e di Teologia presso il Seminario Maggiore “San Jerónimo” di La Paz. È stato ordinato presbitero l’8 dicembre 2004. Ha frequentato ilcontinua
VATICANO/BRASILE, Lucas Galhardo, intervista per schoenstatt.org  • Il 19 marzo, festa di San Giuseppe, erano trascorsi cinque anni da quando Papa Francesco ha assunto il servizio papale. Ha festeggiato  questo giorno ascoltando i giovani nel Pre-Sinodo che ha iniziato in questi giorni nel Pontificio Collegio Internazionale Maria Mater Ecclesiae. Tra i partecipanti, ci sono tre schoenstattiani: P. Alexandre Awi de Mello, Segretario del Dicastero per i Laici, la vita e la famiglia, Magdalena Hartmann della Gioventù Femminile tedesca come delegata della Gioventù Femminile Italiana e Lucas Galhardo, della Gioventù Maschilecontinua
ITALIA, Federico Bauml • Ogni domenica, milioni di persone si collegano per ascoltare l’Angelus del Papa, in televisione, su internet e – i più fortunati – direttamente a piazza San Pietro. Tra questi milioni di persone, ce n’è uno che l’Angelus di domenica scorsa non lo dimenticherà mai, perché lo ha vissuto a fianco del Papa, dalla finestra che si affaccia su Piazza San Pietro. Ricardo Villalba, per tutti “Riki”, è uno dei “nostri”, ed è uno dei due ragazzi che hanno avuto l’onore di essere accanto al Papa nelcontinua
VATICANO/BRASILE/SCHOENSTATT.org, Maria Fischer Schoenstatt del secondo secolo è uno Schoenstatt al servizio della chiesa e dei fratelli nelle perifeire esistenziali del mondo. Al servizio disinteressato. A un tipo di servizo “Schoenstatt inside”, che non cerca riconoscimento, ma offre a tutti i suoi doni. Chi, guardando un presepe, parla dei meriti dei francescani? Allo stesso modo, chi, un giorno, vivendo la cultura di Alleanza nel lavoro, nella politica, nel servizio ai poveri, nelle scuole e nella stessa chiesa, parlerà di Schoenstatt? Cioè, di uno Schoenstatt del 31 Maggio, dell’offerta missionaria delcontinua
CILE, Maike Andrade VIA JUMASBRASIL.COM.BR • Il seminario iberoamericano dei padri di Schoenstatt, meglio conosciuto come Collegio Maggiore “Padre Joseph Kentenich”, a Santiago del Cile, è stato luogo di grande gioia per l’ordinazione dei nuovi diaconi, avvenuta il 5-6 novembre. Si chiamano Matías Clavijo (Argentina) e Pedro Larraín (Cile), del Corso Dilectio Patris (Amore del Padre). Questo corso fu fondato nell’anno 2006 e oggi conta otto membri, due dei quali brasiliani: P. Julio Fabiano e P. Ailton Brito. La celebrazione ebbe inizio venerdì notte in un momento riservato alla comunità,continua