Postato su 2019-05-09 In Schoenstattiani

Un grande dolore per la Famiglia Italiana: Sr. Bernadete Maria è salita al Cielo.

ITALIA, Pamela Fabiano •

La scorsa domenica, 5 maggio, Suor Bernadete Maria Barbara Ganz (59), dell’Istituto Secolare delle Sorelle di Maria di Schoenstatt, è salita al Cielo. —

Per la Famiglia italiana di Schoenstatt, e per quella romana in particolare, la malattia e la morte di sr. Bernadete sono state un grande dolore perché viveva a Roma dal 2017 dove serviva il Movimento come Superiora della filiale delle Sorelle di Maria nel Santuario Cor Ecclesiae di Via Aurelia Antica.

Ricordiamo la sua attitudine gioiosa al servizio, la sua sempre attenta accoglienza ai gruppi che si alternano al Santuario per le loro attività, la sua simpatia nel parlare la lingua italiana con mille difficoltà e una incredibile volontà di impararla bene.

Qui a Roma, nel gennaio di quest’anno, ha subìto un grave ictus celebrale e, dopo un periodo di cure a Roma al San Camillo, è stata ricoverata in un ospedale di Bonn, in Germania. Purtroppo, però, il suo stato di salute è peggiorato ulteriormente fino a quando, domenica mattina, ha risposto alla chiamata del Padre, tornando tra le Sue braccia.

La Famiglia italiana di Schoenstatt – insieme ai Padri, ai Sacerdoti diocesani del Santuario di Belmonte, alla Campagna della Madonna Pellegrina, ai giovani di Giurcap e a tutti coloro che l’hanno incontrata nel corso di questi anni – si unisce alle Sorelle di Maria di Roma, che con forza, amore e dedizione hanno accudito sr. Bernadete in ospedale e che, con discrezione e riservatezza, l’ hanno accompagnata in Germania per le ultime cure.

Alla celebrazione solenne dei funerali, che si terrà oggi 9 maggio alle ore 14 nella Chiesa dell’Adorazione a Schoenstatt, partecipa Sr. Vera Lucia in rappresentanza della Filiale italiana.

La sepoltura dei resti mortali di Sr. Bernadete Maria sarà, poi, nel cimitero delle Sorelle di Maria sul Monte Schoenstatt.

Tags: , , , ,