Paraguay Tag

PARAGUAY, di Mima Cardona – “La Messa del 1º di maggio a Tupãrenda” (8) • Una domenica di quelle tante che ci regala il nostro Dio Padre. La prima domenica di maggio, con tanto freddo, il cielo azzurro ed un sole raggiante, in cui il calore dell’amore supera la mattina fredda. Già abituata alle prediche del Padre Antonio, in cui sempre risalta l’amore di Dio e di nostra Madre e  Regina che ci accoglie nel suo cuore materno, perché li vi troviamo calore di famiglia, ora ci invita con piùcontinua
PARAGUAY, P. Antonio Cosp • Mentre i 24 partecipanti del Workshop sulla comunicazione “Kentenichiana” preparavano le loro “24 storie sulla Santa Messa del 1° maggio a Tupãrenda”, è arrivato un saluto ispiratore da parte di P. Juan Pablo Catoggio, Presidente della Presidenza Generale di Schoenstatt: “Mi rallegro molto di ció che portate avanti in questo workshop sulla comunicazione kentenichiana. Voglio complimentarmi per questa iniziativa con tutti coloro che stanno partecipando e a tutti quelli che lo rendono possibile. Spesso ci rammarica che Schoenstatt e il messaggio di Padre Kentenich noncontinua
PARAGUAY, di Rafael Vera • Oggi nel giorno dei lavoratori, abbiamo avuto l’occasione di visitare, con il cileno Alberto León, a Nicolas cieco, Cipriano con capacità differente e Valentina immobilizzata nel letto. La Mater ha approfittato di noi come strumento per visitare i suoi figli. È stata commovente vedere l’esperienza di vedere Nicolas toccare l’ immagine della Madonna Pellegrina dei ciechi, fatta in legno affinché si possa “vedere” al toccarla che è la Madonna dei ciechi, e che è giunta adesso dall´Argentina, dove è nata la Madonna Pellegrina per icontinua
di Sebastián Acha, Asunción, Paraguay, schoenstattiano da tutta la vita e deputato nazionale per 10 anni – Un articolo della serie: Che significa l’Anno della Misericordia? • José Ortega y Gasset scriveva, negli anni ’20 del secolo scorso: “Il dato che meglio definisce la peculiarità di una razza (sic) è il profilo dei modelli che sceglie, così come niente rivela meglio la condizione radicale di un uomo che i tipi di donne di cui si innamora. Nella scelta dell’amata facciamo, senza saperlo, la nostra più veritiera confessione “. [1] Comecontinua
PARAGUAY, Mima Cardona • La domenica 10 di aprile la Divina Providenza ci ha regalato la occasione di vivere una piccola parte delle Opere della misericordia. Come Circolo 35 della Lega Apostolica della Famiglia di Asunción, Paraguay, visitiamo la Casa degli Anziani San Francesco di Assisi e abbiamo condiviso una merenda con loro. Nel secondo piano si trovavano gli uomini che non possono andare soli, alcuni sono ciechi e vari non possono camminare, altri hanno bisogno di aiuto perfino per muoversi nel letto. È molto triste vederli con lacrime neglicontinua
PARAGUAY, Ayolas, di Papito e Chiquita Martín • Ayola è una città a due ore di automobile da Encarnación, nel sud del Paraguay, vicino ai paesetti di Santiago delle Missioni, S.Giovanni Battista e San Ignazio. Era un paesino di pescatori, semplice, situato sulla sponda del fiume Paraná , che si è trasformato completamente con la costruzione della diga di sbarramento di Yacyretá, con moderne strutture, che lo trasformano nella città più moderna del dipartimento di Misiones. Dal principio della fondazione del Ramo familiare ad Ayolas, le coppie chiedevano che sicontinua
PARAGUAY, da Rafael Vera • Nel periodo di Missioni Universitarie della Settimana Santa, sono andata con la Pellegrina dei non vedenti. E la Mater mi ha fatto arrivare fino al luogo indicato. Ho conosciuto a Don Claudio, un uomo di 45 anni con voglia di lottare. Abita nella città di Gral. Morinigo. Ha vissuto l’ esperienza di toccare il rilievo della palma della mano della nostra Madre e di suo figlio. Si è commosso molto per la visita della Madre. Don Claudio era molto grato per la visita di nostracontinua
PARAGUAY, José Argüello e Maria Fischer • La Missione Universitaria Cattolica 2016 (MUC2016) è già in marcia. Il 22 marzo – giorno degli attentati a Bruxelles – 956 giovani missionari, quasi 300 in piu rispetto all’anno scorso, si sono dati appuntamento davanti la cattedrale di Asunción e alla Rotonda, a Villarrica, per dare inizio alla missione della Settimana Santa in otto villaggi. Escono per le strade dopo aver seguito una preparazione profonda e seria che ha avuto inizio con il loro personale incontro con Dio, sapendo che “un missionario è prima di tutto una persona checontinua
PARAGUAY, Encarnación, di Julia e Rodolfo Widmann • La Famiglia di Schoenstatt di Encarnación, e con lei la Campagna della Madonna Pellegrina, da dicembre 2014 hanno un privilegio: il vescovo della diocesi è un Padre di Schoenstatt, Mons. Francisco Pistilli, che conosce e ama la Campagna della Madonna Pellegrina e collabora nella sua diocesi. All’ inizio del 2015, si è tenuto un incontro diocesano con S. Ecc. Mons. Pistilli, la coordinatrice Chiquita Martín e i nuovi coordinatori della Campagna, Julia e Rodolfo Widmann. Che ogni schoenstattiano sia un missionario Incontinua
PARAGUAY/INTERNAZIONALE, di Maria Fischer • “Arriveremo a cento?” – Si deve confidare nella solidarietà della nostra gente” – Ma non sono arrivate risposte. O quasi nessuna all’idea…né dal nostro gruppo, né da fuori…” – “Tranquillo, Dio forse ha un altro orario diverso dal nostro…” – “Sicuramente ha più pazienza, ma è già siamo nell’anno della Misericordia, e nulla…” – Ma sento che è qualcosa dello Spirito Santo…100 case solidali…” – Se non abbiamo risposta, dobbiamo accettarlo…” Momento.  Siamo nell’anno 2013 e al principio di questa idea pazza sorta intorno alla primacontinua