lavoro Tag

Carlos E. Barrio y Lipperheide • Viviamo in un mondo senza radici dove ogni giorno ci sentiamo più soli e isolati dagli altri. La crescente integrazione tecnologica nel nostro lavoro ci pone di fronte a dispositivi elettronici con i quali non possiamo interagire umanamente, ma di cui non possiamo fare a meno per svolgere i nostri compiti. A questo rapporto uomo-tecnologia si aggiunge la crescente accelerazione delle attività lavorative a cui siamo sottoposti ogni giorno, cosa che condiziona il nostro successo o fallimento. — Thomas L. Friedman ci dice checontinua

Postato su 01.07.2019InProgetti

Echi dal CIEES in Messico

MESSICO, Ramon Ruiz e Selene Chavez • Il 18 maggio scorso abbiamo avuto l’opportunità di partecipare al Primo Congresso degli Imprenditori e Dirigenti d’Impresa di Schoenstatt (CIEES) in Messico, che si è tenuto a Monterrey, Nuevo Leon. — Abbiamo viaggiato tutti insieme da Querétaro, perché ci è sembrata un’ottima occasione per conoscere le testimonianze di altre persone che portano Dio nel mondo del lavoro quotidiano e per vedere come la nostra Alleanza d’Amore può essere trasmessa e vissuta attraverso i nostri collaboratori, con i quali trascorriamo quasi tutte le nostrecontinua
COSTA RICA, Maria Fischer, José Alejandro Martínez • Cosa fa il Segretario Generale del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita il giorno del suo compleanno? Padre Alexandre Awi de Mello ha compiuto 48 anni il 17 gennaio 2019 e la sua giornata è cominciata viaggiando da Panama in Costa Rica, perché desiderava celebrare il 18 con la “sua” Gioventù Maschile del Brasile (la stessa di cui è stato Assessore per molti anni), e con il resto della gioventù schoenstattiana del mondo, che era riunita in quei giornicontinua
PARAGUAY, Ana Maria Mendoza de Acha, Presidente di Fundaprova • “Signora, dammi un lavoro. Non voglio più rubare…”. Si poteva udire spesso questa frase nella Casa Madre di Tuparenda. Arrivano sporchi, con visi tristi, quasi depressi. È difficile rendersi conto del fatto che la società e lo Stato li hanno spinti in quella situazione. A meno di un mese, vederli puliti, ordinati e igienizzati fino ai denti dimostra chiaramente che questo è il cammino, questa è la missione. — Un così alto numero di giovani che non ha accesso a un lavorocontinua
PAPA FRANCESCO SETTIMANA PER SETTIMANA (6) • Abbiamo scelto la citazione di questa settimana dal “Discorso del Santo Padre” agli Imprenditori riuniti in Confindustria – Confederazione Generale dell’Industria Italiana, in cui sono organizzati da più di 100 anni gli imprenditori cattolici d’Italia. Vi hanno partecipato più di 7000 Imprenditori italiani. Questa settimana leggiamo e ascoltiamo il messaggio rivolto agli imprenditori, come se fosse rivolto a noi stessi, ad un Movimento cui appartiene un numero considerevole di imprenditori, di manager e dirigenti – molti dei quali sono di casa nel CIEEScontinua
del Rettore Don Egon M. Zillekens, Federazione-Sacerdoti di Schoenstatt, redazione schoenstatt.org • Il 18 Luglio 2015 ricorrevano i 50 anni di Fondazione dell’Istituto Secolare dei Padri di Schoenstatt, una Comunità di Sacerdoti che vive della stessa spiritualità di tutte le Comunità e Membri del Movimento Internazionale di Schoenstatt, una Comunità che sta però a disposizione, a tempo pieno, di tutto il Movimento di Schoenstatt, in qualità di “pars motrix et centralis”, per cui sta al centro dell’attenzione e dell’interesse di tutti. Il quinto Capitolo Generale dei Padri di Schoenstatt hacontinua
Oggi risponde: Carlos E. Barrio e Lipperheide, avvocato, laureato nell’Università Nazionale di Buenos Aires (1981), specializzato in diritto imprenditoriale e finanziario. Ha studiato in Argentina e Harvard, nella Facoltà di Diritto della UBA, e coaching ontologico nell’Istituto di Studi Integrali. È direttore del programma di coaching di INICIA, organizzazione senza fine di lucro dedicata a dare corsi di formazione a nuovi imprenditori. Ha scritto il libro “Vivere la impresa in forma organica” che cerca applicare la visione del mondo di Giuseppe Kentenich alle Imprese e ai libri “Il Rosario delcontinua