Sinodo 18 Categoria

CHRISTUS VIVIT, Maria Fischer • Questa volta da San Pietro, Roma, con P. Alexandre Awi. Il 22 giugno, il giorno dell’udienza con Papa Francesco, al culmine del Forum Internazionale della Gioventù, i partecipanti di Schoenstatt hanno inviato alla Famiglia Internazionale di Schoenstatt il loro terzo e ultimo video messaggio in quattro lingue: Cristo è vivo. Christus Vivit, il messaggio del Papa, il messaggio del Sinodo per la Gioventù, il messaggio di questo cammino post-sinodale, è un messaggio per tutto Schoenstatt, per questo movimento apostolico che è stato fondato proprio daicontinua
CHRISTUS VIVIT, redazione • Per il sesto anno consecutivo, la Conferenza Episcopale Colombiana ha organizzato a Bogotà, in Colombia, il Congresso Nazionale di pastorale vocazionale. Il Congresso dal titolo “Giovani, fede e discernimento vocazionale”, tema dell’ultimo Sinodo dei Vescovi sui giovani, è stato organizzato dal 17 al 20 giugno scorso per promuovere un messaggio di speranza da offrire a coloro che animano e accompagnano chi sceglie gioiosamente di impegnarsi nella sequela del Signore Gesù. Padre Alexandre Awi Mello, I.Sch., segretario del Dicastero, ha partecipato all’evento inviando un video messaggio sull’ultimacontinua
XI Forum internazionale dei giovani, redazione • “Nel tempo del Sinodo abbiamo condiviso, abbiamo faticato insieme, abbiamo lavorato insieme, abbiamo gioito insieme per essere Chiesa insieme”: così S.Em. il Card. Lorenzo Baldisseri ha portato i giovani di tutto il mondo riuniti a Ciampino per l’XI Forum internazionale di giovani nel cuore stesso del Sinodo a loro dedicato, rivivendo insieme a loro l’esperienza entusiasmante e feconda del cammino sinodale.—   Sono davvero arrivati “da mille strade diverse” i giovani che partecipano a questo XI Forum internazionale, organizzato dal Dicastero per icontinua
COSTA RICA, Maria Fischer, José Alejandro Martínez • Cosa fa il Segretario Generale del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita il giorno del suo compleanno? Padre Alexandre Awi de Mello ha compiuto 48 anni il 17 gennaio 2019 e la sua giornata è cominciata viaggiando da Panama in Costa Rica, perché desiderava celebrare il 18 con la “sua” Gioventù Maschile del Brasile (la stessa di cui è stato Assessore per molti anni), e con il resto della gioventù schoenstattiana del mondo, che era riunita in quei giornicontinua
IL SINODO DEI GIOVANI, REDATTORI • Vive Cristo, esperanza nuestra: è l’incipit del testo originale in spagnolo dell’Esortazione apostolica post-sinodale in forma di Lettera ai Giovani, che il Papa firmerà il 25 marzo prossimo, Solennità dell’Annunciazione del Signore, durante la Sua visita al Santuario Mariano di Loreto.— Il Papa intende con questo gesto affidare alla Vergine Maria il documento che suggella i lavori del Sinodo dei Vescovi tenutosi in Vaticano, dal 3 al 28 ottobre 2018, sul tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. Il testo dell’Esortazione verràcontinua
SINODO DEI GIOVANI, Redazione • I due schoenstattiani presenti al Sinodo della Gioventù, padre Alexandre Awi e Lucas Galhardo, hanno inviato un videomessaggio a tutta la famiglia internazionale di Schoenstatt. —   Messaggio di padre Alexandre. Alla fine del Sinodo dei Vescovi sulla gioventù, siamo molto felici di inviare un saluto davvero speciale a tutta la famiglia di Schoenstatt di tutto il mondo. Per noi è stata una grande gioia poter accompagnare questo Sinodo e anche portare la nostra spiritualità, il nostro Movimento e così contribuire affinché la Madre, l’Alleanzacontinua
VATICANO/BRASILE, Lucas Galhardo, intervista per schoenstatt.org  • Il 19 marzo, festa di San Giuseppe, erano trascorsi cinque anni da quando Papa Francesco ha assunto il servizio papale. Ha festeggiato  questo giorno ascoltando i giovani nel Pre-Sinodo che ha iniziato in questi giorni nel Pontificio Collegio Internazionale Maria Mater Ecclesiae. Tra i partecipanti, ci sono tre schoenstattiani: P. Alexandre Awi de Mello, Segretario del Dicastero per i Laici, la vita e la famiglia, Magdalena Hartmann della Gioventù Femminile tedesca come delegata della Gioventù Femminile Italiana e Lucas Galhardo, della Gioventù Maschilecontinua
VERSO IL SINODO DELLA GIOVENTÙ, Redazione • Una settimana dopo la registrazione, avvenuta alla presenza di due giovani, come primo pellegrino della Giornata Mondiale della Gioventù, Papa Francesco ha usato ancora una volta il momento dopo la preghiera dell’Angelus per dirigere l’attenzione di tutta la chiesa verso i giovani.  — Francesco ha ricordato che tra quasi un mese, dal 19 al 24 marzo, circa 300 giovani provenienti da tutto il mondo arriveranno a Roma per un incontro preparatorio per il Sinodo di ottobre. A questo “pre-sinodo” parteciperanno due giovani delcontinua
BRASILE, Ariel Stival via jumasbrasil.com.br • Papa Francesco ha convocato un Sinodo dei Giovani, che si terrà nel 2018, dal tema “Giovani, Fede e Discernimento Vocazionale”, nato dalle consultazioni nelle conferenze episcopali. Il Sinodo dei Vescovi è una sorta di assemblea di consultazione per il Santo Padre, alla presenza di rappresentanti delle conferenze episcopali cattoliche di tutto il mondo, insieme a esperti e molte altre persone invitati, in primo luogo, a contribuire alla definizione, contestualizzazione e definizione del tema scelto per l’assemblea sinodale. Come Gioventù Maschile del Movimento di Schoenstattcontinua
VERSO IL SINODO DELLA GIOVENTU’ – Bollettino Sala Stampa della Santa Sede • Dall’11 al 15 settembre 2017, presso l’Auditorium della Curia Generalizia dei Gesuiti, si è tenuto il Seminario internazionale sulla condizione giovanile nel mondo, in preparazione alla XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema I giovani, la fede e il discernimento vocazionale, prevista per il mese di ottobre del 2018. Al Seminario hanno partecipato 82 invitati provenienti dai cinque Continenti: 21 giovani, 17 esperti da università ecclesiastiche, 15 esperti da altre università, 20 formatori econtinua