missione Tag

SPAGNA, Javier González • È difficile spiegare nella sua totalità cosa è la Missione paese, ma mi vengono in mente mille modi da dove iniziare. Tuttavia, credo che la cosa più opportuna sia cominciare con una storia, visto che tutti siamo uno e nessun essere vivente… è difficile da capire. Vi racconterò la storia di un giovane o di una giovane, è del tutto irrilevante, che vive in una stanza senza luce. In questa società è molto facile confondersi, perdersi senza volere, come il figlio prodigo, cercare di incontrate lecontinua
ROMA BELMONTE, Maria Fischer in intervista con don Marcelo Cervi • 2 febbraio, Presentazione del Signore, la “Festa della Candelora”. Una festa per Belmonte. La piccola famiglia di Schoenstatt Roma Belmonte si è riunita in memoria di quel 2 febbraio 1966 nel quale il Padre Kentenich ha visitato Belmonte e ha parlato sulla missione del posto e del Santuario – che in quel momento esisteva solo nei cuori – nel centro locale e personale della Chiesa Universale, nella Città del Papa. Tutti coloro che hanno visitato la pagina di Belmontecontinua
BRASILE, Lucas Campana, via jumasbrasil.com.br • “Con Maria, Generazione Missionaria: o Cristo o niente!” è stato il motto che ha incitato quasi 100 giovani di diverse città del Paraná a partire per la missione e lasciare un po’ dell’amore di Cristo nelle case e nella comunità. Tutti si sono riuniti a Cornelio Procopio per cominciare, nel pomeriggio del venerdì 13, la seconda giornata pre-missione che, organizzata dai sacerdoti, era piena di consigli affinché tutto andasse bene durante la missione. Poco dopo, alle 17, si è celebrate la messa ed ècontinua
URUGUAY, via schoenstatt.org.uy, Testimonianza di Josefina, Missionaria di Totus Tuus 2016 • Io sono Josefina, e lo scorso anno ho avuto la grande fortuna di prendere parte alla prima Missione “Totus Tuus” in Uruguay. Quest’anno, ho fatto parte di un piccolo gruppo interno all’organizzazione. Ricordo il giorno in cui sul gruppo Whatsapp del 2015 i missionari pubblicarono che il secondo Totus Tuus si stava avvicinando, e con esso, abbiamo dato inizio alla nuova organizzazione. Stordita. Non avrei mai creduto che sarei stata d’aiuto nell’organizzare una missione. Mi ero imbattuta in quellacontinua
ITALIA, P. Alfredo Pereira • L’arte di suonare i campanelli, battere alle porte, la Madonna Pellegrina che percorre tutto il paese, la vita comunitaria, le liturgie con la gente del paese, l’accoglienza della gente, la condivisione… Una sfida del nostro tempo Quando ci sono tanti interrogativi sulla famiglia, di diversi generi: antropologici, sociali, politici e sopratutto religiosi, Dio chiama alcune coppie affinché il loro amore sponsale diventi anche missionario, cioè un’amore che si esterna fuori dal loro recinto. P. Kentenich, fondatore del Movimento di Schoenstatt, incita le famiglie, già neglicontinua
ITALIA, por Giorgio Romagnoli • Don Moreno ha dato la possibilità ad un gruppo di giovani universitari romani e alle loro famiglie di trascorrere i giorni più spiritualmente intensi dell’anno liturgico in una valle con paesaggi mozzafiato e immersa nella natura incontaminata. Oltre all’aria fresca i ragazzi hanno potuto respirare la stupenda atmosfera calorosa con la quale molti abitanti del luogo li hanno accompagnati nelle celebrazioni liturgiche. Cosa ne pensano i ragazzi? Eravamo un gruppo di cinquanta persone, molte delle quali non si conoscevano o si erano appena intraviste incontinua
P. Juan Pablo Catoggio, Superiore Generale dell’ Istituto dei Padri di Schoenstatt. Un articolo della serie: Che significa l’Anno Santo della Misericordia? • “Qual è il tuo nome, Dio?” Chiede Mosè a Dio davanti al roveto ardente (cf. Esodo 3, 1-8, 13-15). Dio è il tema centrale di questi giorni, il tema centrale della liturgia di oggi (III Domenica di Quaresima). Il tempo di Quaresima è tempo di conversione. Tante volte pensiamo che la conversione sia un cambiamento radicale e profondo di vita, un cambiamento che esige una decisione, checontinua
PARAGUAY, José Argüello e Maria Fischer • La Missione Universitaria Cattolica 2016 (MUC2016) è già in marcia. Il 22 marzo – giorno degli attentati a Bruxelles – 956 giovani missionari, quasi 300 in piu rispetto all’anno scorso, si sono dati appuntamento davanti la cattedrale di Asunción e alla Rotonda, a Villarrica, per dare inizio alla missione della Settimana Santa in otto villaggi. Escono per le strade dopo aver seguito una preparazione profonda e seria che ha avuto inizio con il loro personale incontro con Dio, sapendo che “un missionario è prima di tutto una persona checontinua
PARAGUAY, Ricardo M. Acosta, Padre di Schoenstatt, Diocesi di San Lorenzo • Il lavoro apostolico di “Schoenstatt per la chiesa” si è esteso ad ambiti diversi, una delle grandi vocazioni della chiesa in uscita sono le missioni. La missione Tupãrenda 2016 (la secondo edizione nella città di Itá) raccolse più di cento persone nella seconda settimana del nuovo anno; 5 giorni di intensissimo lavoro missionario in una città che si trova a 15 chilometri dal santuario Nazionale di Tupãrenda. Il paradigma ecclesiastico e missionario de “l’uscita” ha una solida radicecontinua
BRASIL, JUMAS Guarapuava • La frase “Schoenstatt in uscita” è stata presa sul serio con coraggio dal ramo della Gioventù Maschile (Jumas) di Guarapuava. Più precisamente dal gruppo Milites Mariae, che nell’ultima settimana ha mostrato un instancabile amore per la nostra Mamma e il prossimo. Tra progetti e missioni, il gruppo si lega ogni giorno di più, offrendosi in tutto e per tutto per il movimento di Schoenstatt e tendendo viva la memoria dei 60 anni della Gioventù Maschile in Brasile. Missione Cristo Tabor Cinque rappresentanti della Jumas di Guarapuavacontinua