Sicilia Apostole

Postato su 2021-05-02 In Notizie dal Belpaese

La prima Missione del primo gruppo delle Apostole di Maria in Italia

ITALIA, Maria Lucrezia Rallo •

Era un lontanissimo, con la pandemia ogni tempo sembra dilatarsi, giugno 2017 quando nella piccola realtà di Marineo (PA) (piccola di numero ma fervente nello spirito) nasceva il primo gruppo delle Apostole di Maria di tutta Italia. —

Dieci bambine di soli otto anni che avevano deciso, con il supporto delle loro famiglie, di dare il loro sincero “si” a Maria.

Da quel giorno né le loro vite, né la mia vita e né le vite di tutte le persone che hanno avuto la fortuna di incrociare per la propria strada le Apostole della Madre sono state più la stesse. Un amore immenso ci ha colmato il cuore e un fuoco ha iniziato ad ardere per la missione.

Tantissime attività e tantissimi percorsi si sono succeduti in questi anni e da responsabile (insieme all’aiuto della dolce ed instancabile Martina) ho toccato con mano quanto le Apostole si sono fatte piccole nel loro essere matite nelle mani di Dio.

Hanno disegnato tragitti di amore verso il Padre e sentieri ben illuminati per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al nostro Movimento ma soprattutto a Maria, nostra stella polare. Gli ultimi due incontri regionali della Sicilia negli anni 2018 e 2019 (quanto ci mancano quei momenti di unione e comunità) sono stati banco di prova di missione e di testimonianza diretta dei fatti.

Sicilia Apostole


Un nuovo gruppo di Apostole per le sue figlie e per tutte le bambine di Capaci

Proprio in quell’occasione una giovane mamma di nome Selene è stata folgorata dall’immenso amore che emanano le Apostole ed ha deciso, insieme all’aiuto della meravigliosa Sr Julia, di creare un nuovo gruppo di Apostole per le sue figlie e per tutte le bambine di Capaci (PA) che vorranno entrare a far parte di questa meravigliosa famiglia che è Schoenstatt. Capaci è il paese in cui abita Selene e dove da anni la Campagna della Madonnina di Schoenstatt porta conforto e sostegno alle famiglie.

Due gruppi a distanza di pochi km, un qualcosa di inaspettato come direbbe Martina (cit) ma soprattutto un qualcosa di così bello che ci riempie il cuore di felicità e ci fa capire che stiamo andando verso la giusta direzione.


Piccole “Maria” nel XXI secolo

Lo scorso 24.04.2021 abbiamo deciso di organizzare la prima Missione del primo gruppo di Apostole di Maria e poter quindi incontrare e parlare un po’ con le nuove Apostole di Capaci. Il risultato?

Un immenso successo!

Le Apostole, ormai dodicenni, si sono collegate dai loro dispositivi e hanno parlato della loro esperienza e della loro vita da quando Maria è al loro fianco. Le lacrime non hanno tardato a scendere sui visi felici di noi tutti ed anche le bambine di Capaci, in compagnia delle loro mamme (che sono da sempre la nostra fonte prioritaria di supporto), sono rimaste piene di questo amore e con la “fame” di poterlo ricevere anche loro mettendosi subito “all’opera”! Abbiamo riso, condiviso foto e una presentazione PowerPoint esplicativa delle nostre attività ma la cosa più importante è stata la condivisione di quel senso di fratellanza che ora anche le Apostole possono sperimentare in quanto finalmente si sta creando una rete di gruppi nella nostra bella Italia.

Speriamo che altri gruppi possano nascere ancora e che presto potremo continuare a dare testimonianza di come è bello poter essere delle piccole “Maria” nel XXI secolo. Confidiamo di poter, appena sarà possibile, andare a trovare le Apostoline di Capaci e promuovere insieme delle belle attività che possano farci crescere interiormente e spiritualmente senza mai dimenticare il sorriso. Tutto per Maria, in un solo cuore.

Tags: , , , ,

1 Responses

  1. Caterina ha detto:

    Continuare a vivere con l’AMORE di MARIA trasmettendo la SUA LUCE.
    La paura trasmette tenebre e tanto distacco.
    Il MALE desidera, in questo tempo di separazione di rapporti sociali, fare stare con il proprio IO distruttivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.