casa comune Tag

COSTA RICA, Randall Barquero, Commissione Laudato Si’, Schoenstatt Costa Rica • La Commissione Laudato Si’ del Movimento di Schoenstatt del Costa Rica è stata formata nel 2016, un anno dopo la pubblicazione dell’omonima enciclica di Papa Francesco. Nel contesto della Settimana della Laudato Si’ celebrata dalla Chiesa Universale (dal 16 al 24 maggio), condividiamo alcuni dettagli generali su questa commissione e sulle sue attività. —   Nel 2016, l’anno successivo alla pubblicazione dell’Enciclica Laudato Si’, il Movimento di Schoenstatt in Costa Rica si propose di costruire il suo primo Santuario filiale,continua
DILEXIT ECCLESIAM, di Redazione con materiale da www.laudatosiweek.org e dal Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale • Siamo nel bel mezzo della Settimana Laudato si’ (16-24 maggio), covocata da Papa Francesco nel marzo di quest’anno per celebrare i cinque anni dalla pubblicazione della Laudato si, una settimana celebrata in tutto il mondo con workshop, simposi, preghiere virtuali, sostenuta da diocesi, media, movimenti e istituzioni di tutto il mondo, e che culminerà domenica 24 maggio a mezzogiorno con un momento di preghiera comunitaria. I cattolici di tutto il mondocontinua
VATICAN, redazione • Il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale  presenta un breve video che riassume obiettivi e risultati della Conferenza Internazionale “Salvare la nostra casa comune e il future della vita sulla Terra” che si è svolta in Vatican il 5 e 6 luglio 2018, in occasione del terzo anniversario della pubblicazione della Lettera Enciclica Laudato Si’. Lo pubblichiamo volentieri oggi, 1 settembre, in occasione della quarta Giornata mondiale di preghiera per la cura della creazione. Autrice coordinatrice del video e del testo è Pamela Fabiano, Dicasterocontinua
COSTA RICA, Randall Barquero • Facendo seguito all’appello di Papa Francesco, nella sua enciclica Laudato Sii, a custodire la nostra “casa comune”, il Movimento di Schoenstatt in Costa Rica si è riproposto che, sin dall’inizio delle rispettive attività, sia il Santuario delle Famiglie di Esperanza, benedetto il 18/3/2017, che la Casa del Movimento che si trova sullo stesso terreno a San Josè, fossero gestite in modo responsabile e nel rispetto dell’ambiente circostante.— Con questa motivazione, il Movimento si è registrato nel Programma Bandiera Blu Ecologica (Programa Bandera Azul Ecológica –continua