Futuro Santuario de Uvira, Congo

Postato su 2023-12-17 In Vivere l’Alleanza

Il primo Santuario di Schoenstatt nella Repubblica Democratica del Congo

REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO, P. Hermenegilde Coyitungiye •

Si sta costruendo il primo Santuario di Schoenstatt nella Repubblica Democratica del Congo, nella diocesi di Uvira (provincia del Sud Kivu). —

Il Movimento di Schoenstatt si è diffuso nella Repubblica Democratica del Congo dal Burundi, attraverso i Padri di Schoenstatt e gli studenti che hanno trovato rifugio nel Congo orientale. La diocesi di Uvira è il punto di riferimento, poiché il vescovo Jerome Gapangwa ha concesso l’autorizzazione ufficiale per il Movimento di Schoenstatt nel 1998.

Nel mezzo della pandemia una nuova casa a Uvira

Nell’ottobre del 2020, mentre il Covid  infuriava, i Padri di Schoenstatt hanno aperto una casa nella diocesi di Uvira. Tre padri sono stati inviati e hanno preso in carico la parrocchia del Buon Pastore di Kalundu, affidata dal vescovo della diocesi, Mons. Sébastien Muyengo.

Il 27 ottobre 2022 si è aperto l’anno giubilare della presenza del Movimento di Schoenstatt in Congo. Lo stesso giorno il Vicario Generale della diocesi, Mons. Honoré, ha benedetto la prima pietra della costruzione del primo Santuario di Schoenstatt a Uvira, alla presenza di tutti i Padri di Schoenstatt del Burundi, nonché del clero e di alcuni religiosi che lavorano nella piccola città.

Futuro Santuario en Uvira, Congo

Santuario in costruzione a Uvira, Congo

Ella determina i tempi e le scadenze

Futuro Santuario en Uvira, Congo

Santuario in costruzione a Uvira, Congo

Speravamo di inaugurare questo santuario al momento della celebrazione del Giubileo, nell’ottobre 2023, ma la mancanza di mezzi ci ha impedito di terminare i lavori in tempo. Tuttavia, devo anche dire che la Vergine ha voluto mostrarci che è lei la principale responsabile dell’opera.

Infatti, il giorno della benedizione della prima pietra, abbiamo presentato l’artista che doveva scolpire l’altare e gli elementi interni del santuario, il signor Bernard Bidgendako, che aveva già lavorato al santuario di Mont Sion Gikungu. Dopo questa celebrazione, si è ammalato gravemente e non sapevamo chi altro sarebbe stato in grado di fare il lavoro. È riuscito a salvarsi grazie a un’operazione alla testa in cui era stato individuato un tumore benigno, anche se l’intervento, effettuato in Kenya, non è stato privo di pericoli. Dopo l’operazione, si è ripreso bene ed è andato avanti con il lavoro.

Un santuario su una collina che domina il lago Tanganica

La costruzione, anche se sembra impossibile, è iniziata nell’agosto 2023 e l’abbiamo vista procedere a buon ritmo con la gioia che la nostra Madre prenderà possesso del suo trono lì. Il santuario è costruito su una collina che si affaccia sul lago Tanganica con una bellissima vista.

La comunità dei Padri di Schoenstatt progetta di erigere lì un centro spirituale per servire la popolazione del Congo orientale, maltrattata dai vari gruppi armati, nella speranza che la Madre Tre Volte Ammirabile venga glorificata. Il progetto prevede, dopo il santuario, la costruzione di una sacrestia, di una casa per i Padri che si occuperanno del santuario, di una sala polivalente che potrebbe essere utilizzata per accogliere grandi gruppi di pellegrini o per tenere i vari corsi di formazione che verranno organizzati.

La data di installazione della campana non è ancora stata fissata, ma si prevede che sarà intorno all’ottobre 2024, soprattutto tenendo prese te che ill tabernacolo e una buona campana potrebbero essere disponibili prima. Credo che la data sarà fissata a breve.

È un onore poter partecipare alla costruzione del primo santuario….

Per noi, come redazione di schoenstatt.org, è un onore poter partecipare alla costruzione di questo primo santuario nella Repubblica Democratica del Congo, diffondendo questa nota e queste foto.

Attraverso le preghiere, gli apporti al capitale di grazie e anche attraverso le donazioni, molti di noi possono partecipare alla costruzione di questo primo santuario nella Repubblica Democratica del Congo che si affaccia sul lago Tanganica. Ora.

 

Donazioni (gratuite dall'Europa /SEPA)
Schönstatt-Patres-International e. V.
IBAN: DE06 4006 0265 0003 1616 04
BIC/SWIFT: GENODEM1DKM
Riferimento: Santuario Congo
Futuro Santuario en Uvira, Congo

Santuario in costruzione a Uvira, Congo

Originale: Francese / Spagnolo. Traduzione: Pamela Fabiano, Roma, Italia

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *