Postato su 17. Ottobre 2016 In Vivere l’Alleanza

Aspettando un nuovo 18 Ottobre

INTERNAZIONALE, Maria Fischer •

Manca davvero poco. In cento luoghi del mondo, gli schoenstattiani si stanno preparando per celebrare un nuovo 18 ottobre, ossia, rinnoveranno l’Alleanza d’Amore sigillata 102 anni fa da padre Josef Kentenich e da un gruppetto di adolescenti nella cappellina della Valle di Schoenstatt, in Germania, che oggi chiamiamo “Santuario originale”. Nel corso degli anni, sono sorti 200 santuari filiali, migliaia di  edicole votive e di santuari domestici, luoghi di grazie e culle di santità, di cultura dell’alleanza che crea solidarietà.

whatsapp-image-2016-10-14-at-00-01-51

Nel Santuario Originale: il rinnovamento dell’Alleanza d’Amore

Proprio nel Santuario originale, si celebrerà il 18 ottobre con una messa solenne la mattina, nella Chiesa dei Pellegrini, e con il rinnovamento dell’Alleanza d’Amore il pomeriggio, nel Santuario. Durante tutto il giorno, ci saranno preghiere nel Santuario e incontri.

Schoenstatt TV alle 10.30 e alle  15.30 (Ora locale) trasmetterà l’evento in diretta.

Una novena a Tuparenda e davanti alle edicole votive di tutto il paese.

Nei 9 giorni precedenti al 18 ottobre, a Tuparenda, attorno alle centinaia di edicole votive del paese, e ovviamente negli altri due Santuari, gli schoenstattiani si sono riuniti insieme ad altri per preparare il grande giorno della Madonna di Schoenstatt. Il 18 ottobre, da ogni parte del Paraguay, migliaia di Pellegrini si dirigeranno verso il Santuario Nazionale di Tuparenda, facendo il secondo più grande  pellegrinaggio del paese, dopo  quello Caácupé, ogni 8 dicembre. Quattro Messa saranno celebrate per un totale di 40.000 o 50.000 pellegrini.

 

whatsapp-image-2016-10-15-at-00-17-20

Nel Santuario di tutti noi a Roma, Belmonte.

Mentre la Famiglia di Schoenstatt di Roma celebrerà il 18 ottobre nel Santuario delle Sorelle di Maria, in Via Aurelia Antica, ci sarà una piccola celebrazione del 18 ottobre, molto internazionale, nel Santuario di tutti noi a Roma Belmonte (alla  periferia di Roma…) – con la concelebrazione di almeno 5 sacerdoti di tre continenti: America, Europa e  Africa. Tra i pellegrini, una coppia tedesca che si trova a Roma per il pellegrinaggio dell’Anno della Misericordia. “Il 18 ottobre staremo nel nostro santuario internazionale e speriamo di incontrare molti schoenstattiani che come noi ardono per la missione di Belmonte”, ci dicono.  La Messa dell’ Alleanza sarà celebrata alle 17.30 nella Casa del Pellegrino “Domus Pater Kentenich”, e terminerà con la processione fino al Santuario dove tutti rinnoveranno la loro Alleanza d’Amore.

img_0145

Tags: , , , , , ,