Postato su 24. Marzo 2016 In Vivere l’Alleanza

Domenica delle Palme nel “Santuario di tutti noi”

BELMONTE, di María Fischer •

Per la Settimana Santa e la Settimana di Pasqua sono presenti a Roma numerosi pellegrini del Movimento di Schoenstatt, provenienti da Costa Rica, Cile e Paraguay … Chi ha seguito la trasmissione in diretta della Messa delle Palme a Piazza San Pietro, è riuscito a vedere sicuramente anche la Madonna Pellegrina che alcuni pellegrini sollevavano in alto per farla vedere al Papa nel suo solito giro sulla piazza e che il Santo Padre ha benedetto molto consapevolmente.

José Argüello la riconosce subito dalla Pastorale Giovanile della Campagna in Paraguay ed esclama: “Ma questa era la Madonna Pellegrina della ‘vita in germoglio ’.” Una delle tante modalità della Campagna, una delle tante risposte alle necessità e ai bisogni concreti del prossimo. La Madonna Pellegrina accompagna durante la gravidanza…

12795114_972293026172515_8083616362752680388_o

Molti schoenstattiani che si trovano a Roma vogliono far pellegrinaggio anche a Belmonte, sede del Santuario internazionale di Schoenstatt, dove sono tutti cordialmente invitati e benvenuti. Il Rettore, Don Lozano, fa sapere che “L’area del Santuario – e naturalmente il Santuario stesso – restano aperti al pubblico ogni giorno dalle ore 9.00 del mattino fino alle 18.00 del pomeriggio”. Come ci si arriva è descritto dettagliatamente sulla pagina web di Belmonte.

Tutte le funzioni liturgiche del Triduo Pasquale – da Giovedì Santo a Domenica di Pasqua – saranno celebrate in comune, come negli anni scorsi, nella Chiesa di Santa Gemma Galgani (Casalotti). Così è stato anche Domenica scorsa, quando i fedeli si sono riuniti verso le 9.40 davanti al Santuario per la Benedizione delle Palme. Anche l’arco della Porta del Santuario era stato adornato già dal giorno primo con rami di palma – da persone della Parrocchia che lo fanno tutti gli anni e per le quali questo è il loro Santuario.

Il Rettore, Don Lozano, dice commentando: “Non so quanta gente sia venuta, ma la processione era lunga di 200 metri abbondanti.”index5

Gli orari della Liturgia del Triduo Pasquale – tutti nella Parrocchia – sono i seguenti:

Giovedì Santo, oggi – Chiesa Parrocchiale – Celebrazione dell’Ultima Cena alle ore 18.30. Segue l’Adorazione Eucaristica nella Cripta.

Venerdì Santo – Chiesa Parrocchiale – Liturgia con Adorazione della Croce alle ore 17.30.

Alle 20.45 Via Crucis partendo dalla Chiesa parrocchiale verso il Santuario.

La Veglia Pasquale ha inizio alle ore 22.30.

Domenica di Pasqua – tutte le sante Messe nella Chiesa Parrocchiale –
Ore 8.00 – ore 10.00 – ore 18.00

Fotografie: Chiesa di Santa Gemma Galgani (Casalotti), Don Daniel Lozano

Tags: , , , , , , , , , ,