Postato su 2015-06-11 In Vivere l’Alleanza

Corpus Domini a Belmonte

ROMA-BELMONTE, di Maria Fischer *

La Solennità del Corpus Domini è stata celebrata giovedì in Vaticano e la domenica seguente nel resto dell’Italia, quindi anche nella Parrocchia di Santa Gemma a Roma. Nel tardo pomeriggio di una giornata estiva afosa e calda, la Chiesa di Santa Gemma – che di per sé è dedicata alle Sante Sorelle Martiri Rufina e Seconda – si gremisce, per la celebrazione della Santa Messa, di fedeli della comunità parrocchiale e del Centro di Schoenstatt di Belmonte, ubicato all’altro lato della strada. È la prima solennità del Corpus Domini dopo la scomparsa di Don Federico Pirozzi, che ne è stato parroco per lunghi anni e profondamente legato al Santuario Matri Ecclesiae dalla Posa della Prima Pietra in poi, collegando le celebrazioni liturgiche della Domenica delle Palme e del Corpus Domini con il Terreno e il Santuario e portandovi i fedeli a recitare il Rosario, alle catechesi e alla Via Crucis.

IMG_8360Dalla Chiesa parrocchiale al Santuario

E non può esservi alcun dubbio che anche quest’anno la processione del Corpus Domini si debba snodare dalla Chiesa parrocchiale per dirigersi al Santuario di Schoenstatt. Questa volta i partecipanti sono un po’ di meno, perché parallelamente si sta accogliendo la statua della Madonna di Fatima nella parrocchia vicina. E nonostante il calore estivo, vi hanno partecipato tutti vivamente. Dopo la Santa Messa – nella quale concelebra il Rettore del Santuario, Don Daniele Lozano – il Santissimo Sacramento custodito nell’Ostensorio viene portato tra Canti e Preghiere verso il Terreno di Belmonte.

Una prima tappa è la Croce ornata di fiori, fatta di blocchi di vetro e dono della Gioventù di Schoenstatt dell’Arcidiocesi di Friburgo/Brisgovia. Dopo le preghiere e la benedizione eucaristica si procede per il “sentiero circolare” verso il Santuario. I bambini cospargono di rose il tragitto. Nel frattempo si profila all’orizzonte un temporale, il cielo è grigio, ma non piove – e c’è un po’ più di fresco!

IMG_8387Al Santuario

Davanti al Santuario c’è la seconda ed ultima tappa; Prima della Benedizione Eucaristica, tutti sostano un momento in Adorazione, presentando al Signore le proprie intenzioni, come anche le intenzioni della Chiesa e del mondo.

Chiesa universale – Sacerdoti, Religiose, laici d’Italia, Brasile, Argentina, Africa, Germania.

Molti si recano ancora al Santuario per una breve preghiera. Questo è “rito d’obbligo”.

E piccoli gruppi si fermano ancora a lungo davanti al Santuario per conversare insieme…

IMG_8401

Originale: Tedesco. Traduzione: Maria Dolores Congiu, Roma, Italia

Fotografie

8 de junio de 2015 – Corpus Christi Belmonte

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.