Postato su 6. Maggio 2015 In Vivere l’Alleanza

Una Visione. La sua Visione. La nostra Missione

Roma, Belmonte, di Maria Fischer •

Il meglio arriva subito all’inizio: che sono i diversi minuti di riprese originali sulla visita di Padre Josef Kentenich sul Terreno di Belmonte – fatte a quel tempo, 1965 o 1966, quando ci voleva molta fantasia ad immaginarsi che in questo luogo impraticabile ci sarebbe stato un giorno un Santuario e una Casa di Convegni, dove Schoenstatt avrebbe offerto disinteressatamente ed umilmente la sua ricchezza alla Chiesa. Molta Fantasia – o meglio una grande fede ed anche una grande Visione. La sua Visione.

Il meglio all’inizio e non come coronamento alla fine della pellicola? Matthias Jehle, che ha prodotto la pellicola, ha detto chiaramente: “No, no.” E aveva ragione lui. Perché la visita di Padre Kentenich a Belmonte è solo l’inizio. Ma nessuno deve fermarsi là, sedersi tranquillo e contento e pensare: “È stato bello.”

film

Perché la cosa che incuriosisce maggiormente, è quel che ne verrà fuori – e questo si decide oggi e sta, come ripete continuamente il Rettore Don Daniel Lozano di Belmonte, nelle nostre mani. Nelle mani di questa generazione del giubileo del centenario, di questa generazione del Ministero Petrino di Papa Francesco, di questa generazione che permea l’inizio del nuovo secolo di Schoenstatt. E uno dei giovani dice in proposito: “Solo noi abbiamo l’opportunità o di farne qualcosa – o di mandare tutto a rotoli.”

Ed è per questo che la pellicola non comincia con le riprese originali realizzate tanto faticosamente – e non finisce neanche con i magnifici frammenti della Benedizione del Santuario di 10 anni fa (che sono veramente belli e suscitano qualche “Ricordi ancora …!”). Bensì con l’oggi. Con riprese dei giovani Tedofori a Belmonte, e con le riprese aeree del Santuario e della grande area che lo circonda – di questo grande e vasto spazio, aperto all’infinito, che è un unico invito a farne qualcosa: “Costruiamo Belmonte. Per lui. Costruiamo la Chiesa secondo il cuore di Papa Francesco.”

film3

Insieme – solo così è possibile

La pellicola si adatta bene, con 6 minuti e 30 secondi di durata, a riguardarla sempre rapidamente, a servirsene come stimolo di conversazione all’inizio di un gruppo o di un incontro o ancora per inserirla nella propria pagina web. Essa sta a disposizione come download per poter essere scaricata gratuitamente dal Canale-Vimeo di Belmonte ed è disponibile in tedesco, spagnolo, inglese, italiano e portoghese.

Nella sua produzione costituisce un buon esempio di ciò che Belmonte mostra sempre in modo nuovo. Solo insieme è possibile! Le riprese provengono da Claudia Echenique dell’Argentina e da Matthias Jehle della Germania. Don Oskar Bühler ha messo in moto, nel vero senso della parola, cielo e terra per avere le riprese della visita di Padre Kentenich, che con questa pellicola sono accessibili ad un vasto pubblico, in parte per la prima volta. Le persone che hanno prestato le loro voci hanno fatto la registrazione dei testi a Città del Capo, Madrid, Roma, Colonia e Lisbona e inviato tutto a Matthias Jehle come MP3, dopo che il team dei traduttori di schoenstatt.org aveva completato il lavoro. La pellicola è pronta già da quasi un mese, è stata resa nota la settimana scorsa tramite la nuova Newsletter di Belmonte e ha trovato finora una risonanza molto positiva.

Che cosa se ne farà ora, è … chiaro: È affidato alle vostre mani! Come d’altronde tutto.

Download: https://vimeo.com/122409081

Il libro sulla pellicola

Belmonte nella Prospettiva di Padre Josef Kentenich. In spagnolo, inglese e portoghese anche come E-Book.

La pagina web sulla pellicola

www.roma-belmonte.info Là si può vedere la pellicola direttamente sulla pagina iniziale.

Originale: Tedesco Traduzione: Maria Dolores Congiu, Roma, Italia

 

Tags: , , , , , , , ,