pace Tag

Heiligtum Wiesbaden-Schierstein
GERMANIA, Cordula-Maria Weidtmann • «Mater perfectam habebit curam et victoriam!» La Madre si prenderà cura di tutto perfettamente e sarà vittoriosa! Queste parole di p. Kentenich mi sono venute in mente quando, mercoledì 3 aprile 2024, ho saputo della bomba trovata vicino al Kallebad, a 1 km in linea d’aria da Wiesbasden-Schierstein. Una bomba di 500 kg, una bomba inesplosa della Seconda Guerra Mondiale. La bomba era stata scoperta durante alcuni lavori nella zona. È stata disattivata con successo dopo l’evacuazione di 10.000 persone intorno alle 14:30. Non osiamo immaginarecontinua
Audacidad de paz
SANT’ EGIDIO, comunicato • Dal 10 al 12 settembre Berlino si prepara ad ospitare uno dei più importanti eventi internazionali dedicati alla pace: l’Incontro Internazionale “L’audacia della pace”, tre giorni di dialogo e preghiera per la pace delle religioni del mondo insieme a rappresentanti del mondo della politica e della cultura, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio. — In un contesto mondiale segnato dalla triste recrudescenza della guerra in Europa e da conflitti drammatici in molte parti del mondo, oltre all’aumento delle diseguaglianze, della povertà e della crisi ecologica, diventa urgentecontinua
X Incontro Mondiale delle Famiglie • Questo pomeriggio, 25. 06. 2022, in Piazza San Pietro, ha avuto luogo – alla presenza del Santo Padre Francesco – la Santa Messa in occasione del X Incontro Mondiale delle Famiglie, che si svolge a Roma dal 22 al 26 giugno 2022, sul tema: “L’amore familiare: vocazione e via di santità”. — La Celebrazione Eucaristica è stata presieduta dall’Em.mo Card. Kevin J. Farrell, Prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita. Dopo la proclamazione del Santo Vangelo, il Papa ha pronunciatocontinua
Mater Ecclesiae
ITALIA, Marie-Christine Jeannenot •  Sabato scorso, 7 maggio 2022, un piccolo gruppo di schoenstattiani di Roma si è ritrovato con Don Marcelo Cervi, Rettore del Santuario Internazionale di Belmonte (Roma), per un appuntamento molto speciale in piazza San Pietro…una fiaccolata, insieme a tanti altri pellegrini, accompagnata dalla preghiera del Santo Rosario per la pace, animata dal Cardinale Angelo Comastri con la riproduzione dell’immagine della “Mater Ecclesiae”. L’iniziativa è del Vicariato per la Città del Vaticano ed è rivolta a tutti i cittadini e ai numerosissimi turisti e visitatori che sonocontinua
Ukrainische Flüchtlinge
POLONIA/UCRAINA, P. Arkadiusz Sosna/mf. • “Da oggi accogliamo in casa nostra gente dall’Ucraina. In questo momento sto viaggiando in treno. Vedo molte persone. La maggior parte donne con figli. In questo momento qui è tutto tranquillo. Fino a ieri, sono arrivati più di 700mila profughi. Gli uomini vanno a combattere in Ucraina. Sono circa 70.000”, così ha scritto padre Arkadiusz Sosna dalla Polonia lo scorso 5 marzo, chiedendo preghiere per la pace. — Alcuni si sono fermati solo poco tempo, “di passaggio”, il tempo necessario per raggiungere parenti all’estero ocontinua
Papa Francesco, 23.02.2022 • Ho un grande dolore nel cuore per il peggioramento della situazione nell’Ucraina. Nonostante gli sforzi diplomatici delle ultime settimane si stanno aprendo scenari sempre più allarmanti. Come me tanta gente, in tutto il mondo, sta provando angoscia e preoccupazione. Ancora una volta la pace di tutti è minacciata da interessi di parte. — Vorrei appellarmi a quanti hanno responsabilità politiche, perché facciano un serio esame di coscienza davanti a Dio, che è Dio della pace e non della guerra; che è Padre di tutti, non solocontinua
PREGHIAMO CON FRANCESCO – GENNAIO 2020 • Da quattro anni il video del Papa viene pubblicato mese per mese con l’obiettivo di diffondere le intenzioni di preghiera del Santo Padre, e da quattro anni è anche pubblicato su schoenstatt.org. Il video del Papa per il mese di gennaio, il primo del 2020, include un’intenzione universale molto necessaria: la promozione della pace nel mondo. —   Dobbiamo credere che l’altro ha il nostro stesso bisogno di pace. Non si ottiene la pace se non la si spera. Chiediamo al Signore ilcontinua
Buon anno nuovo 2020 • “Nella città Dio ha posto la sua tenda…, e da lì non si è mai allontanato! La sua presenza nella città, anche in questa nostra città di Roma, «non deve essere fabbricata, ma scoperta, svelata» (Esort. ap. Evangelii gaudium, 71). Siamo noi che dobbiamo chiedere a Dio la grazia di occhi nuovi, capaci di «uno sguardo contemplativo, ossia uno sguardo di fede che scopra Dio che abita nelle sue case, nelle sue strade, nelle sue piazze» (ibid., 71). — I profeti, nella Scrittura, mettono incontinua
BURUNDI , Claudine Niyomwungere • Alla fine di maggio, domenica 26 maggio 2019, il Santuario di Schoenstatt del Monte Sion Gikungu ha accolto molti pellegrini di tutte le parrocchie del Vicariato di Bujumbura e dintorni, rappresentanti di diversi movimenti ecclesiali, ma soprattutto membri di gruppi appartenenti al Movimento di Azione Cattolica di Bujumbura. Si è riunita, in effetti, una piccola “Confederazione dell’Apostolato Universale”. — Alle 8.30 del mattino, una folla numerosa si è data appuntamento davanti all’ospedale militare di Kamenge, per poi proseguire in processione fino al Monte Sion Gikungu accantocontinua
VATICANO, di Pamela Fabiano • Sia pace a voi: i viaggi del Santo Padre sulla rotta della pace nel mondo. Da dove partiamo noi schoenstattiani per favorire una cultura della pace?— Il 28.mo viaggio internazionale di Papa Francesco, lo porterà, sabato e domenica prossimi 30 e 31 marzo, in Marocco. Un viaggio, questo del Santo Padre in Africa, che si pone “in continuità” con quello fatto negli Emirati Arabi Uniti, lo scorso febbraio, pochi mesi dopo l’adozione a Marrakech del patto delle Nazioni Unite sulla migrazione (Global Compact), per incontrarecontinua