libertà Tag

ITALIA, Pamela Fabiano • A poco più di una settimana dalla nomina papale a Presidente della Pontificia Accademia di Teologia, abbiamo raggiunto S. Ecc. Mons. Ignazio Sanna ad Oristano, dove si trova in attesa di lasciare l’Arcidiocesi al suo successore, prima della sua partenza per Roma. L’insegnamento di P. Kentenich, la fedeltà a Dio e all’uomo – per difenderne la sua dignità e libertà – sono la ricchezza schoenstattiana che Mons. Sanna porta con sé nel nuovo incarico che si appresta a svolgere. —   Qual è il suo sentimentocontinua

Postato su 21.01.2019InKentenich, Progetti

Libertà in carcere?

Pedagogia kentenijiana in periferia, P. Pedro Kühlcke • “Questo è il fine della nostra educazione: fare sì che coloro che ci sono stati affidati abbiano la disposizione e la capacità di vivere, per motivazioni e iniziative proprie, la vita di un figlio di Dio”: parole esigenti della pedagogia kentenichiana in periferia. Condividiamo le esperienze e le conclusioni di P. Pedro Kühlcke in questo testo tratto da una conferenza per la Gioventù Maschile di Schoenstatt di Tupãrenda.- Quando il vostro capo mi ha chiesto di intervenire in una conferenza per lacontinua
GERMANIA, Markus Hauck/Ufficio stampa del Vescovato di  Wurzburg • È la storia di un martire, che ti entra nella pelle. Non solo per la musica variegata ed abilmente eseguita, ma anche e soprattutto per il personaggio principale, il sacerdote pallottino Franz Reinisch. La storia dell’unico sacerdote che, durante il tempo del Nazionalsocialismo, si rifiutò di prestare giuramento di lealtà a Hitler e fu giustiziato nel 1942, è la trama del musical “Pericoloso” – il musical su un uomo integro, dell’autore, compositore e direttore Wilfried Röhrig.— La prima si è tenutacontinua
ITALIA, Chiara Lombardi • Finalmente un tiepido raggio di sole estivo fa capolino tra gli alberi nel grande giardino del Santuario di Schoenstatt in Roma. Siamo al 17 giugno ed il caldo è già alle porte. Il torpore che abbandoniamo dopo il lungo inverno, però, non è solo fisico. Si risvegliano anche le coscienze, seppellite da lavori e studi universitari estenuanti. Per questo motivo molte ragazze, in questo caldo pomeriggio estivo, sono pronte ad ascoltare la dott.ssa Marta Rodríguez, consacrata del Regnum Christi, Direttrice dell’Istituto di Studi Superiori sulla Donnacontinua
PAPA FRANCESCO NELLA CITTÀ DI ROMA – ANNO SANTO DELLA MISERICORDIA • “Dio ama di un amore senza fine, che neppure il peccato può frenare, e grazie a Lui il cuore dell’uomo si riempie di gioia e di consolazione”, sono le parole di Papa Francesco durante l’Udienza Generale di mercoledì, 16 marzo 2016, a Piazza San Pietro. Alle porte della Settimana Santa il Santo Padre ha dedicato la catechesi alla Consolazione che Dio dona ad ogni uomo, assicurando che Dio non smette mai e proprio mai di amare. Riferendosi alcontinua
PAPA FRANCESCO NELLA CITTÀ DI ROMA• Durante la Messa della Solennità dell’Epifania, Papa Francesco ha sottolineato che “Per la Chiesa, essere missionaria non significa fare proselitismo; per la Chiesa, essere missionaria equivale ad esprimere la sua propria natura: essere illuminata da Dio e riflettere la sua luce. Questo è il suo servizio”. Le parole del profeta Isaia alla città di Gerusalemme: «Alzati, rivestiti di luce, perché viene la tua luce, la gloria del Signore brilla sopra di te » (60, 1), sono un invito ad uscire da noi stessi econtinua
ITALIA, Pamela Fabiano • Il 18 dicembre scorso, nel Santuario Cor Ecclesiae di Via Aurelia Antica, a Roma, la Famiglia romana ha partecipato all’Alleanza d’Amore di tre ragazze della Gioventù Femminile. Era già da qualche anno che non si celebravano Alleanze d’Amore nel Ramo della Gioventù Femminile Italiana, e non perché la Mater non chiamasse a sé i cuori delle ragazze, anzi! Il desiderio di affidare la vita, con tutto il bagaglio che essa porta con sé, alla Madonna, e di farsi educare da Lei, era molto forte in Rossella,continua
Dalla redazione • Unità e libertà: nella Santa Messa di questa mattina, nel Parco del Bicentenario a Quito, sul tema dell’Evangelizzazione dei Popoli, Papa Francesco ha sottolineato questi due concetti fondamentali, che sono decisivi nel momento in cui si tratta di annunciare la Buona Novella, ossia: La testimonianza dell’attendibilità e l’accoglienza. Papa Francesco ha invitato i fedeli – che in parte avevano trascorso l’intera notte nel Parco, esposti alla pioggia e al freddo – ad affrontare le sfide dell’Evangelizzazione. “Proprio a questo mondo che ci sfida, con i suoi egoismi, Gesùcontinua