Juan Zaforas Tag

Cari lettori e seguaci di schoenstatt.org, Lo scopo di questa lettera è quello di condividere con tutti voi alcune riflessioni e preoccupazioni, ma soprattutto è quello di ringraziarvi perché ci seguite e date significato a ciò che facciamo. I dati raccolti negli ultimo due anni mostrano che Schoenstatt.org ha più di 360,000 lettori in 196 paesi nei cinque continenti che hanno acceduto a quasi 1,700,000 pagine sul sito web nelle sue cinque lingue.  Le cifre sono impressionanti e incoraggiano tutti coloro che stanno dietro il sito: un grande team dicontinua
PAPA FRANCESCO NELLA CITTÀ DI ROMA – ANNO SANTO DELLA MISERICORDIA • Non sappiamo quanti rettori e incaricati della Pastorale dei Santuari di Schoenstatt siano stati presenti e abbiano sentito Papa Francesco parlare dell’accoglienza del pellegrino: “Il pellegrino che arriva al santuario è spesso stanco, affamato, assetato… Perciò, questa persona ha bisogno di essere accolta bene sia sul piano materiale sia su quello spirituale. È importante che il pellegrino che varca la soglia del santuario si senta trattato più che come un ospite, come un familiare. Deve sentirsi a casacontinua
ANNO SANTO DELLA MISERICORDIA – MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA 50ma GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONE SOCIALI 2016 • “Comunicazione e Misericordia: un incontro fecondo” – è il titolo del Messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali 2016, che è stato presentato venerdì, 22 gennaio, nella Sala Stampa Vaticana. Come ogni anno, il Messaggio porta la data del 24 gennaio, giorno della memoria liturgica di San Francesco di Sales, Patrono dei Giornalisti. La 50ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali sarà celebrata l’8 maggio 2016. “È uncontinua
Cari amici di schoenstatt.org Stiamo iniziando una nuova tappa di questo progetto di comunicazione cui prende parte un numero rispettabile di collaboratori, distribuiti su tutti i continenti, che giorno per giorno fanno sì che con il loro lavoro in rete e grazie alla tecnologia sia possibile far diventare realtà questo sogno in tutto il mondo e in cinque lingue. Ci sono molte cose che ci collegano e da quando ha iniziato – quasi 15 anni fa – l’avventura di “schoenstatt.org”, in vista del 2014, noi abbiamo vissuto e raccontato l’uncontinua