Italia Tag

ITALIA, P. Alfredo Pereira • L’arte di suonare i campanelli, battere alle porte, la Madonna Pellegrina che percorre tutto il paese, la vita comunitaria, le liturgie con la gente del paese, l’accoglienza della gente, la condivisione… Una sfida del nostro tempo Quando ci sono tanti interrogativi sulla famiglia, di diversi generi: antropologici, sociali, politici e sopratutto religiosi, Dio chiama alcune coppie affinché il loro amore sponsale diventi anche missionario, cioè un’amore che si esterna fuori dal loro recinto. P. Kentenich, fondatore del Movimento di Schoenstatt, incita le famiglie, già neglicontinua
GMG2016/Italia, di Gianfrancesco Romano • Schoenstattiano e primo storico capo della Gioventù Maschile italiana, Gianfrancesco ci racconta la sua GMG da responsabile del gruppo della sua parrocchia. Colonia-Cracovia, passando per Madrid. No, non è l’effetto di un dirottamento aereo e nemmeno l’acquisto sciagurato di tratte improbabili per risparmiare qualche euro di volo. È la mia personalissima esperienza di 3 (!) diverse GMG. Alla prima, Colonia 2005, ero ancora un teenager, secondo i canoni socio-linguistici odierni. Decisi di partecipare sull’onda dell’emozione per la scomparsa dell’unico Papa che avevo conosciuto fino acontinua
GMG2016/ITALIA, di Denise Campagna e Alessia Lullo • Quando decidi spontaneamente di scrivere un articolo post-viaggio ciò che desideri è di voler completare l’opera subito dopo il tuo ritorno a casa. Questo ti dà la certezza di riuscire a raccontare ogni cosa perfettamente, così che nulla di quanto vissuto possa sfuggirti! Ma se, per varie vicissitudini, trascorre addirittura un mese da quei giorni cosa potrà mai venirne fuori? Possiamo garantirvi che quella sicurezza iniziale, sulla chiarezza e perfezione del racconto, viene meno… Tuttavia, non tutti i viaggi sono uguali econtinua
ITALIA, Trento, di Milena Allera • L’anno scorso ho conosciuto la Madonna Pellegrina di Schoenstatt attraverso i racconti di una mia collega di lavoro, Gisela Ciola che ne è missionaria. Gisela conosceva i problemi di salute che in quel momento il mio papà stava attraversando e mi offrì l’immagine della Madonna da portare a casa per tenerla qualche giorno. Accettai con grande gioia e un po’ di timore: sarei stata degna di tanta grandezza? È stato così che la Madonna di Schoenstatt è entrata nella mia vita e in quellacontinua
ITALIA, di Salvatore Rallo, Claudia Geraci, Antonella Raimondi • Finalmente anche a Vicari, piccolo centro dell’entroterra palermitano, venerdì 10 giugno 2016, tredici signore missionarie hanno suggellato l’Alleanza d’Amore con la nostra Madre Tre Volte Ammirabile di Schoenstatt. Ci è voluto un anno di preparazione, ma grazie alla partecipazione costante e seria delle missionarie, alle nostre “provocazioni” – che a volte sono potute sembrare anche eccessive – siamo giunti a questo traguardo. Le provocazioni hanno un effetto positivo quando sono di stimolo e quando fanno emergere talenti e potenzialità. Il cammino che stiamocontinua
ITALIA, Federico Bauml • Ognuno di noi ha il proprio compleanno, il giorno in cui si celebra il momento in cui si è venuti al mondo. Il sacerdote, invece, di compleanni ne ha due: quello “anagrafico”, e quello dell’ordinazione, che segna il momento della “ri-nascita”. Ma c’è una differenza tra il compleanno e l’ordinazione: mentre nel primo caso sono gli altri che fanno il regalo al festeggiato, nell’ordinazione il festeggiato, oltre  a ricevere i regali, è il regalo, nonché colui che si regala . Nessuna differenza, invece, si ha quandocontinua
ITALIA, via siciliaschoenstatt.wordpress.com • “Chi si affida alla Madonna ha trovato la strada sicura. Ogni carisma è un dono per la Chiesa. L’alleanza d’Amore con la Madre Tre Volte Ammirabile di Schoenstatt diventerà per voi uno stile di vita attraverso il quale potrete vedere con gli occhi di Dio ogni avvenimento della vostra vita riempirla del Suo amore. La Madonna e noi, per sempre, in un’Alleanza d’Amore che come finalità e come promessa ha la pienezza della vita cristiana. Non possiamo non ascoltare l’invito degli ultimi papi ad affidarci allacontinua
ITALIA, por Giorgio Romagnoli • Don Moreno ha dato la possibilità ad un gruppo di giovani universitari romani e alle loro famiglie di trascorrere i giorni più spiritualmente intensi dell’anno liturgico in una valle con paesaggi mozzafiato e immersa nella natura incontaminata. Oltre all’aria fresca i ragazzi hanno potuto respirare la stupenda atmosfera calorosa con la quale molti abitanti del luogo li hanno accompagnati nelle celebrazioni liturgiche. Cosa ne pensano i ragazzi? Eravamo un gruppo di cinquanta persone, molte delle quali non si conoscevano o si erano appena intraviste incontinua
ITALIA,  por Virginia, 9,  della Parrocchia S.Matteo Ap. Ev. Marsala, Sicilia • Mi chiamo Virginia, ho 9 anni e frequento la 4° elementare e il 2° anno di catechismo di Prima Comunione nella Parrocchia San Matteo di Marsala. Oggi vi voglio testimoniare a nome di tutta la classe del catechismo l’amore che la Madonna ha portato nelle nostre case. Abbiamo conosciuto la Madonna di Schoenstatt il primo anno di catechismo. E’ stata la nostra catechista Maria, amica d’infanzia della mia mamma, che ha portato la Madonnina a casa mia per la prima volta.continua

Postato su 26.01.2016InMissioni

Tre missionari a Roma

ITALIA, Federico Bauml • Per tutto il 2015, il movimento di Schoenstatt in Italia ha avuto la fortuna di ricevere tre ragazzi missionari venuti da Asuncion, Paraguay. Una bellissima esperienza, sia per i tre ragazzi che per noi che li abbiamo accolti, a cui vale la pena dedicare qualche riga. “Che cosa vuol dire fare missione?” Quando Padre Alfredo, dopo l’estate del 2014, ci ha detto che nel 2015 sarebbero arrivati a Roma tre ragazzi missionari dal Paraguay, tra i tanti sentimenti emersi, uno ha preso il sopravvento: la curiosità.continua