comunicazione Tag

Carlos E. Barrio y Lipperheide • Viviamo in un mondo senza radici dove ogni giorno ci sentiamo più soli e isolati dagli altri. La crescente integrazione tecnologica nel nostro lavoro ci pone di fronte a dispositivi elettronici con i quali non possiamo interagire umanamente, ma di cui non possiamo fare a meno per svolgere i nostri compiti. A questo rapporto uomo-tecnologia si aggiunge la crescente accelerazione delle attività lavorative a cui siamo sottoposti ogni giorno, cosa che condiziona il nostro successo o fallimento. — Thomas L. Friedman ci dice checontinua
FRANCESCO  A ROMA, Maria Fischer • Venerdì scorso, nel momento in cui Donald Trump giurava a Washington, Papa Francesco dava, in Vaticano una lunga intervista al quotidiano spagnolo El Pais, chiedendo di accogliere con prudenza gli allarmi innescati dal nuovo presidente degli Stati Uniti – “bisogna vedere quello che fa, non possiamo essere profeti di sventura” – e avvertendo che “in tempi di crisi, il discernimento non funziona” e la gente cerca “salvatori” che restituiscano identità “con muri e fili” (si veda l’ intervista completa qui): “Il pericolo in tempicontinua
PARAGUAY, di Carolina Ayala Silvera • Il passato 11 di maggio abbiamo avuto un incontro meraviglioso con Maria Fischer nel Santuario della Terra: ella ci ha parlato intorno a Padre Kentenich, creatore di vincoli, in rapporto con il centesimo anniversario della rivista MTA. Oggi, il linguaggio dei vincoli organici, è il tempo che regaliamo In quella notte vari membri della gran famiglia schoenstattiana dell’est hanno potuto ascoltare magnifici aneddoti del Padre fondatore. Maria ha regalato più che un incontro. Ha fatto scoprire due cose molto importanti: soprattutto il vincolo personalecontinua
PARAGUAY, di Gisse Peralta • Un fine settimana, molto lavoro. Il venerdì 30 aprile, ci siamo incontrati in Tuparenda più di 20 comunicatori paraguaiani, un brasiliano e un cileno con Maria Fischer, comunicatrice schoenstattiana, incaricata della web Schoenstatt.org. Lo scopo era parlare intorno alla Comunicazione Kentenichiana, basata sulla ricerca di Maria intorno alla Rivista MTA, il bollettino che mandava P. Kentenich ai congregati, durante la guerra. E così l’abbiamo fatto fino alla domenica 1° di maggio. Il venerdì ci ha ha mostrato i due primi momenti della Comunicazione Kentenichiana: l’entusiasmocontinua
PARAGUAY, P. Antonio Cosp • Mentre i 24 partecipanti del Workshop sulla comunicazione “Kentenichiana” preparavano le loro “24 storie sulla Santa Messa del 1° maggio a Tupãrenda”, è arrivato un saluto ispiratore da parte di P. Juan Pablo Catoggio, Presidente della Presidenza Generale di Schoenstatt: “Mi rallegro molto di ció che portate avanti in questo workshop sulla comunicazione kentenichiana. Voglio complimentarmi per questa iniziativa con tutti coloro che stanno partecipando e a tutti quelli che lo rendono possibile. Spesso ci rammarica che Schoenstatt e il messaggio di Padre Kentenich noncontinua
Di P. Antonio Cosp, Tuparenda, Paraguay/redazione schoenstatt.org • Come lettori di questa pagina, avrete già notato quanta ricchezza vitale raccolgano settimana per settimana i collaboratori di schonestatt.org. Quest’incredibile vitalità resterebbe nascosta, se non avessimo questa pagina che con un certo orgoglio si autodefinisce “MTA reloaded”, vale a dire “MTA ricaricata”. Qui possiamo scoprire lo stile di comunicazione di Padre Kentenich. MTA reloaded MTA “reloaded” si riferisce alla rivista MTA, di cui abbiamo celebrato il Centenario il 5 marzo u. s. Solo poche settimane dopo la fondazione di Schoenstatt, i primicontinua
URUGUAY, Javier Cerviño e Maria Fischer “La prossima settimana visito Punta del Este e vorrei sapere dove è il Santuario della Madonna di Schoenstatt; mi commentano che si è costruita un’Edicola nella Parrocchia la Candelora. Quanta emozione! Vado sempre a Messa in quella parrocchia. Abito in Tucuman e da tre anni sono missionaria della Mater. Vorrei sapere se il giorno 18 si recita il rosario illuminato o si fa qualche altra attività come facciamo noi in Tucuman tutti i 18. Grazie. Aspetto risposta.” Un commento di Hilda Teresa Rodriguez, unacontinua
Oggi risponde: Maria Vittoria Ramirez Jou. Sono la mamma di due preziosi figli. Sono laureata in Scienze della Comunicazione, sono produttrice di TV, cinema ed avvenimenti culturali. Lavoro anche con molto impegno con organizzazioni sociali, nel campo della comunicazione, promozione e raccolta di fondi.. Ho 44 anni sono sposata da 20 anni, con Claudio Ardissone: abbiamo formato una famiglia con due figli: Costanza di 16 anni e Camillo di 13. Sono schoenstattiana con Alleanza d’Amore nei miei anni della Gioventù Femminile. Ho lavorato per l’Opera familiare nella organizzaione di uncontinua
Di Maria Fischer • “Era ora”, dice Padre Francisco Sobral, Segretario generale dell’Istituto dei Padri di Schoenstatt, annunciando alla redazione di schoenstatt.org il lancio della nuova pagina web internazionale dei Padri di Schoenstatt. E non gli si può contraddire, perché era veramente ora. Viene infatti il momento in cui la data di scadenza di una pagina web – che era stata fatta a suo tempo veramente bene – sia superata e che per la pagina web antecedente si debba dire che ne era il caso già da tempo. E necontinua