Belmonte Tag

ROMA BELMONTE, María Fischer • 22 gennaio 2017. Le Missioni della Famiglia nel 2017 stanno iniziando a Ranchos, nella provincia di Buenos Aires, sostenute dalla preghiera e accompagnate dagli schoenstattiani nei vari continenti. Settantacinque giovani provenienti da numerosi paesi del Sud America e dell’Austria si sono incontrati a Villa Cura Brochero al termine del loro pellegrinaggio a piedi fino alla tomba del primo santo argentino a cui hanno consegnato le intenzioni di preghiera di persone di diversi paesi. A Roma e in tutto il mondo, i Padri Pallottini stanno celebrandocontinua
Germania, Mons. Peter Wolf • Il 6 dicembre, gli “amici di Belmonte” della Germania hanno viaggiato di notte in autobus, attraverso il passo del San Gottardo verso Roma, e sono arrivati a Belmonte al mattino. Don Daniel Lozano, rettore Belmonte, li ha accolti e P. Georg Egle, nella sua omelia, ha parlato del Salve Regina e del loro pellegrinaggio a Roma, che quest’anno li avrebbe portati alle varie effigi della Madonna nella Città Eterna. Dopo essersi sistemati nell’albergo TRA NOI, hanno visitato la Basilica di San Pietro, dove hanno ammiratocontinua

Postato su 15.01.2017InSenza categoria

“La speranza di Belmonte” ad Aparecida

Brasile / BELMONTE, da Maria Fischer con P. Marcelo Cervi • Don Marcelo Cervi ha visitato il Santuario di Nostra Signora di Aparecida pochi giorni prima della sua partenza per Roma, per diventare il Rettore del Santuario Matri Ecclesiae a Belmonte il 22 gennaio. Aparecida, Santuario nazionale del Brasile: Il 12 ottobre, l’intera Chiesa brasiliana commemorerà i 300 anni dal ritrovamento dell’Immagine nel Rio Paraiba Do Sul. Per celebrare questo giubileo, la Conferenza Nazionale dei Vescovi del Brasile (CNBB) ha proclamato un Anno Santo Mariano per l’intero Paese. E ‘comprensibilecontinua
GERMANIA, Maria Fischer • In uno degli ultimi giorni del raggiante sole autunnale di quest’anno, oltre 100 schoenstattiani provenienti dalla regione di Barnberg si sono riuniti nel pomeriggio del 30 ottobre presso la Sala Romana di Böbingen, mentre una grande bandiera di Schoenstatt sventolava mossa dalla morbida brezza autunnale. Si trattava dell’annuale raduno regionale, anche se il tema in realtà era mondiale: la missione del Centro Internazionale di Schoenstatt di Belmonte a Roma, e come possono gli schoenstattiani della regione essere maggiormente coinvolti e lavorare di più per questo centro.continua
Carta di Belmonte Cara famiglia di Schoenstatt – Belmonte! Dall’ultima lettera sino ad oggi non ci sono molte novità da raccontare; tuttavia le poche che ci sono, sono per me molto significative. Si tratta di visitatori, con i quali ho potuto condividere tempo e aspettative per Belmonte. Persone del movimento dei Focolari, precisamente donne dei Focolarini qui nelle vicinanze (una comunità attiva secondo lo spirito dei consigli evangelici nella spiritualità del Movimento dei Focolari); un gruppo di sacerdoti del Brasile che studiano a Roma e hanno quasi tutti, per qualchecontinua
di Felix Geyer • “Prendi il nostro amore, la nostra fedeltà, il nostro si. Per Schoenstatt dei prossimi cento anni. Questo rappresenta questa torcia”. Così abbiamo ascoltato durante la celebrazione della Vigilia del Giubileo 2014 nella grande arena dei pellegrini. Il fuoco, che i giovani avevano portato dall’ Italia e che accese le candele dei pellegrini e il grande braciere, è diventato il simbolo di quella notte e di un nuovo inizio. Ma soprattutto, è una promessa: chi accese la candela, prese la torcia o promesso nel santuario “Mater, iocontinua
Intervista con Alberto e Aloisia Busch, Germania, Istituto Famiglia di Schoenstatt • Avete posto il tema di Belmonte durante uno dei vostri incontri dell’Istituto della Famiglia di Schoenstatt. In quale contesto? Albert Busch: Sì, durante la riunione annuale della regione in lingua tedesca nel mese di agosto del 2016, il tema è stato il compito missionario che dobbiamo sostenere nella Chiesa e nel mondo – noi, come nucleo responsabile e vivificante dentro la Famiglia di Schoenstatt . Il nostro incontro ha assunto il carattere di un ri-orientamento in accordo concontinua
ROMA BELMONTE • Una volta al mese il team di comunicazione di Belmonte vi relazioneranno sulla vita a Roma intorno “al Santuario di tutti noi”, così come sulle iniziative di successo e dei progetti, e cercheranno di motivarvi per realizare il sogno di padre Kentenich di un Centro Internazionale di Schoenstatt nel proprio nel cuore della vostra Chiesa. Padiglione Belmonte all’incontro di ottobre a Schoenstatt Durante ” l’Incontro di Ottobre ” della Famiglia tedesca di Schoenstatt svoltosi durante la celebrazione del 18 Ottobre a Schoenstatt, ci sono stati due standcontinua
ITALIA, Roma – Belmonte, Maria Fischer • “Davvero avremmo dovuto rinviare e tutti noi saremmo stati in Piazza San Pietro. Gli organizzatori si sono resi conto troppo tardi che quest’anno la prima Domenica di Settembre, tradizionalmente data per la riunione annuale della Famiglia Italiana di Schoenstatt, avrebbe coinciso con la canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta. Un elemento di tristezza per molti dei partecipanti e per il numero inferiore di questi rispetto al solito, in particolare per i consueti invitati del clero internazionale a Roma, sono stati i segni visibilicontinua
INTERNAZIONALE, Maria Fischer • Manca davvero poco. In cento luoghi del mondo, gli schoenstattiani si stanno preparando per celebrare un nuovo 18 ottobre, ossia, rinnoveranno l’Alleanza d’Amore sigillata 102 anni fa da padre Josef Kentenich e da un gruppetto di adolescenti nella cappellina della Valle di Schoenstatt, in Germania, che oggi chiamiamo “Santuario originale”. Nel corso degli anni, sono sorti 200 santuari filiali, migliaia di  edicole votive e di santuari domestici, luoghi di grazie e culle di santità, di cultura dell’alleanza che crea solidarietà. Nel Santuario Originale: il rinnovamento dell’Alleanzacontinua