Postato su 7. Agosto 2015 In Santuario Originale

Il regalo sognato da una ragazza di quindici anni brasiliana

Di Maria Fischer •

La festa dei 15 anni di una bambina è festeggiata in tutta l’America latina con molti preparativi: è importante il vestito, confezionato specialmente per l’occasione, gli invitati, i ricordi, il ballo, i tanti regali che riceve dai suoi cari… Molte ragazze sognano con questa festa, e con tutto ciò che la precede e l’accompagna. Ma una bambina brasiliana prossima ai suoi 15 anni ha avuto un solo desiderio: ha chiesto di portarla in pellegrinaggio al Santuario Originale.

Così è arrivata a Schoenstatt con i suoi genitori, membri dell’Opera Familiare, e altre due coppie loro parenti dopo un giro per l’Europa, dove hanno visitato Fatima, Madrid, Lourdes, e Parigi.

IMG_8539

Un’altra lingua nella benedizione della notte

Il mercoledì 28 luglio la benedizione della notte nel Santuario Originale. “I sette brasiliani” sono stati i primi ad arrivare e gli unici all’iniziare la benedizione della notte”, racconta P. Egon Zilleken, che ha impartito questa benedizione. La maggioranza di coloro che erano nel Santuario parlavano portoghese “ho perciò chiesto a Suor Elisabetta di tradurre il testo in portoghese”. “.E così la benedizione finale è stata letta tutta in portoghese” ha commentato contento P: Zilleken che ha invitato inoltre i brasiliani a cantare alcune canzoni che fossero importanti per loro e lo fecero con le lacrime agli occhi.

Prima della benedizione, in varie lingue, i presenti hanno detto le loro petizioni e quelle di tutta la Famiglia di Schoenstatt, si è pregato specialmente per l’accampamento della GM nel monte Tabor e per tutte le persone che stavano morendo in quelle ore… Preghiera reale concreta dalla vita.

Il giorno dopo il gruppo brasiliano si è scattato foto con Padre Zilleken e ha raccontato la sua storia con orgoglio ad alcuni pellegrini del Paraguay.

IMG_8545

Originale: spagnolo. Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

Tags: , , , ,