Postato su 1. Maggio 2018 In Dilexit ecclesiam

Missionarie della Carità nel Santuario in Costa Rica

COSTA RICA, P. José Luis Correa, Eugenia Cruz de Garnier •

Il 20 aprile, 18 suore della Carità che lavorano in diversi paesi dell’America Centrale, sono giunte presso il Santuario della Famiglia di Speranza, a San José, in Costa Rica. Una meraviglia! Hanno chiesto che gli venissero spiegate non solo la genesi e la teologia spirituale della Croce dell’Unità, ma anche l’immagine della MTA, aneddoti su P. Kentenich, sul santuario… Tutte quante hanno preso, come regalo, un’immagine di “San Giuseppe Dormiente” . —

Le Missionarie della Carità pellegrine al santuario

Le suore Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta, provenienti da diverse case di accoglienza del Centro America, si sono radunate in Costa Rica e hanno vissuto un ritiro di esercizi spirituali da mercoledì 11 fino a mercoledì 18 di aprile.

Durante il ritiro annuale del ramo delle delle Signore, la Superiora provinciale ha chiamato Eugenia Cruz de Garnier per dirle che le religiose, al termine del loro ritiro, avrebbero desiderato compiere un pellegrinaggio al Santuario della Famiglia di Speranza e ricevere l’Eucaristia, oltre a saperne di più sul movimento.

Rafforanzdo il proprio carisma

Padre José Luis Correa le stava aspettando puntuale alle 7:00. Il saluto è stato cordiale, quando ha chiesto a ciascuna delle 18 sorelle il loro Paese di origine (India, Bolivia, Messico, Guatemala).

Iniziata la Messa, durante l’omelia, il padre ha spiegato la storia e il significato della Croce dell’Unità che Santa Madre Teresa di Calcutta adottò per la congregazione dei suoi sacerdoti Missionari della Carità e per le sorelle.

Dopo la celebrazione eucaristica, il padre ha risposto a tutte le loro domande e ha consegnato a ciascuna un’immagine di San Giuseppe dormiente (una copia della statuetta che si trova nell’appartamento di Papa Francesco), in modo che anch’esse possano affidargli le loro richieste al momento di prendere delle decisioni e perché Egli possa aiutarle a seguire il carisma della loro congregazione, aiutarle ad aiutare amorevolmente i più poveri tra i poveri. Infine, ha proceduto alla benedizione delle immagini.

La forza laica della Famiglia di Schoenstatt in Costa Rica

Le religiose sono rimaste molto colpite dalla forza laicale della famiglia di Schoenstatt in Costa Rica, hanno salutato promettendo le loro preghiere per la Famiglia di Schoenstatt e si sono dette disponibili a visitare la Mater ogni volta che ne avranno l’opportunità.

È un legame molto bello quello che si sta creando tra le suore Missionarie della Carità e Schoenstatt: tutti insieme, come missionari e pellegrini, in cammino verso il Padre, mano nella mano con Maria, chiamati ad essere santi nel mondo di oggi, come Papa Francesco ci esorta in “Gaudete et exsultate”.

Originale: spagnolo. Traduzione:

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *