Postato su 2015-10-29 In Progetti

Più di 100 imprenditori e esecutivi nel III Congresso del CIEES

MÉXICO, per María Fischer •

Si aspetta con molto entusiasmo la data, in cui si terrà il CIESS (Congresso Ibero-Americano di Imprenditori ed Esecutivi); sarà dal 5 al 7 novembre nella città di Monterrey, Messico, con più di 100 partecipanti di 10 paesi, più una piccola delegazione di invitati della IKAF, (Accademia Kentenichiana Internazionale per Esecutivi). “Abbiamo fiducia che con la partecipazione di tutti, si otterrà un vero successo; stringeremo vincoli, condivideremo esperienze, affinché la cultura d’Alleanza sia luce di speranza nella nostra impresa”, scrive Raul Treviño, del Messico.

Si offrirà un cocktail di benvenuti il giovedì 5 sera nell´Hotel Presidente Intercontinentale, l’inaugurazione del congresso sarà il venerdì 6 alle ore 8 con la celebrazione della Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo Mons, Rogelio Cabrera, nel Club Industriale. Il congresso concluderà il sabato 7 con la celebrazione della Santa Messa nel Santuario “Maria, il Cammino al Cielo”, poi si terrà la cena di chiusura nel Forno 3.

Ci sarà una gran novità per la partecipazione di rappresentanti della “His Way at Work”, degli Stati Uniti e della Casa Editrice Nuova Patris di Santiago, Cile.

Sede del Congresso: Club Industriale, Monterrey

Oggettivo

L’oggettivo del Congresso consiste in continuare con il processo di discernimento degli ideali dell’imprenditore ed esecutivo schoenstattiano attraverso i temi di Autorità, Solidarietà, Cultura d’Alleanza, Guida e le loro applicazioni pratiche.

Che i partecipanti abbiano coscienza che questi congressi fanno parte di un Cammino e si incrocino, aspettando il richiamo che fa loro Padre Kentenich dal Santuario ad essere apostoli spinti dalla grazia, impegnati a lottare per la crociata del pensare, dell’amare e del vivere organico per essere il cuore della Chiesa. (Missione 31 maggio)

santuario de schoenstatt monterrey

Santuario “Maria, il cammino al cielo”

Il Capitale di grazie “imprenditoriale”

La preparazione del Congresso è già cominciata nella chiusura del congresso anteriore, che si è svolto due anni fa, in novembre del 2013, in Costa Rica. Incontri, scambi via posta elettronica, Skipe e Whatsapp hanno facilitato una partecipazione intensa di tutti.

È stata intensa anche la preparazione attraverso preghiere e capitale di Grazie. Il tema del Capitale di grazie nella vita dell’imprenditore schoenstattiano ha dato un gran movimento, con il risultato di punti concreti che trasformano i propositi dell’ultimo congresso in offerte alla MTA, in apporti al suo Capitale di grazie.

Come membro attivo del CIEES, offro Capitale di grazie nel mio ambiente di lavoro avendo presente in qualsiasi momento la Mater e P. Kentenich, compiendo in tutto quanto sia possibile i principi e i valori che caratterizzano un schoenstattiano.

Come parte del Capitale di grazie, lavorerò con lealtà, con onestà, e con rispetto verso i miei collaboratori, soci, fornitori e clienti.

Sarò unito al Santuario e pregherò per la impresa e i suoi lavoratori, accettando sempre la volontà di Dio.

Il 26 ottobre comincia la preparazione con una novena a San Giuseppe.

Monterrey, México (Wikipedia)

Progranma completo qui.

Original: spagnolo. Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 

 

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.