Vivere l’Alleanza Categoria

BRASILE, Otávio Cezarini. L'ultima settimana di luglio circa 100 giovani universitari sono partiti ancora una volta in missione. Per il secondo anno consecutivo, i missionari si sono recati alla città Primero de Mayo (Primo di maggio) a 70 chilometri da Londrina. Molte difficoltà sono sorte in questa 6ª edizione delle Missioni Universitarie, che la Gioventù Maschile di Schoenstatt ha organizzato per la Pastorale Universitaria di Londrina…continua
CROAZIA, Xenia Schmidlin Il 22 agosto scorso, si è tenuto a Mala Subotica, Croazia, la cerimonia di benedizione del primo Santuario di Schoenstatt del paese. Sono stati tanti coloro che hanno partecipato a questo grand'evento, tra i quali anche pellegrini ciclisti, oriundi austriaci, la Famiglia dell'Ungheria, della Romania, della Germania e un gruppo numeroso provenienti dalla Svizzera. Naturalmente la Famiglia croata che da anni si è sacrificata, ha desiderato ardentemente e pregato per la costruzione di questo suo Santuario era più che presente alla festa dicontinua
CILE, Sr. Eugenia Maria. Il sabato 15 agosto, la festa dell'Assunzione di Maria, la Famiglia di Schoenstatt del Santuario di Santuario di Montahue ha ricordato i 35 anni d'incoronazione della Madonna, in una corrente di vita che ha unito i giovani, le famiglie, le signore, i sacerdoti, le Sorelle e i pellegrini.  continua
ARGENTINA, Catalina de Michelini. Il 23 agosto 2009 nel Santuario di Nostra Signora di Schoenstatt "Nazaret del Padre, Terra dell'Unità", si sono dati appuntamento alle ore 9,30 i pellegrini che volevano passare la giornata intorno a Maria, Madre e Regina e Vittoriosa Tre Volte Ammirabile di Schoenstatt. Ai 75 anni dalla creazione della Diocesi la Famiglia di Schoenstatt ha incoronato la Madonna "Regina della Famiglia viva, speranza argentina".continua
MESSICO, Joche e Yvonne Kaitimi Cinque famiglie hanno ricevuto il gran regalo in una emotiva cerimonia di essere chiamate da Dio e dalla Mater come famiglie fondatrici per iniziare il Noviziato del primo corso dell'Istituto delle Famiglie di Schoenstatt in Messico    continua
Sono uno dei 32 pellegrini che ci siamo recati dalla Colombia alle praterie assolate di Schoenstatt. Il mio nome è Carlos Aranguren e mi si riconosce nelle fotografie per avere una chitarra. Abbiamo avuto la grazia di appartenere a questo pellegrinaggio dalla Mater, che oltre a farci conoscere il carisma di Schoenstatt non si stanca mai di colmarci di grazie come questa che non osavamo nemmeno sognare. Ella aveva bisogno di un architetto per la costruzione del suo Santuario a Bogotà, e qui siamo in pellegrinaggio nel Santuario Originale. Un'esperienzacontinua
ITALIA/GERMANIAmkf. 40 giovani della Gioventù Maschile tedesca sono già nei dintorni di Pisa e continuano correndo con un entusiasmo che pare crescere ad ogni chilometro, ad ogni valico di montagna superato. Dalla mezzanotte del 23 agosto stanno alternandosi a turno correndo, portando in mano una fiaccola accesa nel Santuario Originale….solo la notte la fiaccola si ferma per qualche ora, poi prosegue correndo. La meta: Roma, Piazza S. Pietro, il cuore della Chiesa. Portano con loro il fuoco dell'Alleanza d'Amore, rinnovata nella Notte del Santuario - e centinaia di petizioni dicontinua
GERMANIA, Nadia Ries. Quest'anno il Giorno della Donna si è tenuto un sabato d'estate, invece della conosciuta tradizione di un venerdì d'autunno. La sala era completamente colma, quando Suor Nurit Sroisiek è giunta alla casa Edith Stein a Mingolsheim per tenere la sua conferenza riguardante i "Passi verso uno stile di vita salubre".continua
ARGENTINA, José María Sanguinetti. Verso il Bicentenario: Di che stile di leadership abbiamo bisogno oggi? Facendo propria questa domanda formulata dai Vescovi argentini l'Associazione NOVO LIBERTAS (che appartiene al Movimento Apostolico di Schoenstatt di Salta) ha organizzato il 7 agosto un Simposio sul leadership nell'Aula Magna dell'Università Cattolica di Salta.continua
GERMANIA, Clemens Mann. Trascorrere un fine settimana accampando con il papà, conversare un po' e superare qualche sfida insieme. Questo sogno si è avverato per otto coppie di padre e figlio della regione di Würzburg e Bamberg il fine settimana dal 10 al 12 luglio 2009 nel centro di Schoenstatt, Marienhoehe. L'obiettivo di questi giorni di convivenza era consolidare ed approfondire il rapporto tra padre e figlio.continua