Vivere l’Alleanza Categoria

ITALIA, Sr. M. Julia de Almeida • La Campagna della Madonna Pellegrina festeggia i suoi 70 anni, e per celebrare questo importante anniversario in Italia è stato indetto l’anno Pozzobon. Perché l’anno Pozzobon? Bisogna imparare dalla fonte per poter capire l’importanza della presenza della Madonna Pellegrina nelle Famiglie. —  “Ho avuto la grazia di comprenderne l’origine!” Servo di Dio Joao Pozzobon Pronti a ripartire con i piedi giusti in questo “Nuovo inizio nello Spirito Santo”, alcuni dirigenti della Famiglia di Schoenstatt italiana, ma in particolare i responsabili della Campagna dellacontinua
NATALE – WEIHNACHTEN -NATAL – CHRISTMAS – NAVIDAD 2019 •     ¿Por qué el belén suscita tanto asombro y nos conmueve? En primer lugar, porque manifiesta la ternura de Dios. Él, el Creador del universo, se abaja a nuestra pequeñez. El don de la vida, siempre misterioso para nosotros, nos cautiva aún más viendo que Aquel que nació de María es la fuente y protección de cada vida. En Jesús, el Padre nos ha dado un hermano que viene a buscarnos cuando estamos desorientados y perdemos el rumbo; uncontinua
ITALIA, Pamela Fabiano • L’8 dicembre scorso, il Rettore del Santuario del Centro Internazionale di Schoenstatt-Belmonte, don Marcelo Cervi, ha inviato a tutti gli Schoenstattiani di Roma e a coloro che sostengono le iniziative del Centro, un bel messaggio nel quale riassumeva le tappe del cammino di Avvento e gli appuntamenti che si sono svolti fino ad oggi presso il Centro. Di seguito, lo riportiamo per informare anche i nostri lettori di quante iniziative e attività si svolgono a Belmonte per la preparazione al Santo Natale.— La celebrazione dei 900continua
ITALIA,  Maria Lucrezia Rallo • Ho capito cosa significa incontrare Maria nella propria vita proprio iniziando a mettermi a sua disposizione. Piccola matita nelle mani di un’artista formidabile. “Ella è la grande missionaria, ella farà miracoli!”. Eh si… tale miracolo è avvenuto proprio lo scorso 27/10/2019 durante l’incontro regionale della famiglia di Schoenstatt della Sicilia. Più di 400 persone radunate in un unico cuore, offerto e completamente alleato alla Mater. — Tantissime grazie sono avvenute durante quella giornata, le stesse grazie che erano iniziate i giorni prima, in particolare ilcontinua
ITALIA, Sofia Mancino • Il 26 ottobre 2019, presso il piccolo paese di Marineo situato in Sicilia nelle vicinanze di Palermo, le ragazze dei primi due gruppi della Gioventù femminile di Schoenstatt siciliana e le ragazze del primo e unico gruppo di quella pugliese hanno avuto l’occasione di incontrarsi per la prima volta. — In onore dell’incontro regionale a Palermo, le pugliesi hanno deciso di partire dal paese di Santeramo (BA) e approfittare della splendida occasione per conoscere e conversare con altre giovani unite a loro dall’amore e la dedizionecontinua
ITALIA, Alessandra Zeverino • Come primo gruppo della Gioventù Femminile della Puglia, anche quest’anno abbiamo deciso di sperimentare una nuova missione. Maria Lucrezia Rallo, responsabile de uno dei gruppi presenti in Sicilia, ci ha invitate a partecipare all’incontro regionale. Così, il 25 ottobre 2019 ci siamo dirette verso Palermo e dopo dodici ore di viaggio siamo arrivate! — Durante la mattinata del 26 abbiamo visitato la magnifica città di Palermo, grazie ad una guida speciale – Maria Lucrezia. In occasione dell’incontro regionale, nel pomeriggio dello stesso giorno, abbiamo conosciuto lecontinua
ITALIA, Federico Bauml • Martedì 12 novembre un gruppo di giovani della Parrocchia di Santi Patroni, la “casa” romana dei Padri di Schoenstatt, ha potuto celebrare la Messa insieme a Papa Francesco: un’esperienza indimenticabile. — Una sorpresa inaspettata. “Abbiamo ricevuto una sorpresa inaspettata. Papa Francesco invita i giovani della parrocchia a celebrare con lui la messa martedì 12 novembre alle 7:30”. Si apriva così il messaggio inviato qualche giorno fa da P. Andres Rodriguez e P. Facundo Bernabei: un messaggio di quelli inaspettati, talmente incredibili che quasi ti fanno dubitarecontinua
ITALIA, Pamela Fabiano • È ricominciato, a Belmonte, il nuovo ciclo del Caffè delle Coppie. Da sabato scorso, presso il Centro Internazionale di Schoenstatt e il Santuario Matri Ecclesiae, una decina di coppie di schoenstattiani si sono ritrovate per un nuovo anno insieme.— Il Caffè delle Coppie è una iniziativa diretta a coppie di sposi o di fi­danzati per offrire loro un percorso di crescita e di rafforzamento del rap­porto a due ed è un’occasione di dialogo con altre coppie partecipanti, in una cornice rilassante nella quale viene ser­vito uncontinua
SPAGNA, Laura Toves • Madonna di Schoenstatt, vieni in mezzo a noi.  Scendi su questa terra di Spagna, proteggi il suo governo, la sua Chiesa e il suo popolo. Amen [1] In un giorno come oggi, 50 anni fa, si è realizzato il gran desiderio di P. Kentenich: la fondazione del primo Santuario della Mater in Spagna. Il terreno scelto nella località di Pozuelo, vicino a Madrid, poi inglobata nella città, ma all’epoca separata e con le pecore al pascolo, è diventato un luogo di grazie, un luogo di pellegrinaggiocontinua
SPAGNA, Javier Gonzalez, COPE-redazione religione • Quasi duemila persone intorno a un santuario mariano che cento anni fa….. era usato come magazzino! Il Santuario di Nostra Signora di Schoenstatt a Pozuelo de Alarcón è una replica di quella piccola cappella abbandonata in Germania, dove il movimento è nato più di cento anni fa. Una nascita che è venuta da un sacerdote e da un piccolo gruppo di giovani che sognavano soltanto che un giorno, quello che è effettivamente successo poteva accadere. —   Cento anni dopo, si compie la consacrazionecontinua