Santuario Originale Categoria

Cássio Leal. Un gruppo di pellegrini brasiliani ha trascorso il fine settimana a Schoenstatt e già pensano ritornare nel 2014 per la celebrazione dei 100 anni del Movimento.  continua
Mkf. Inviati alla missione apostolica: questo è ciò che ancora si ripete - dopo le due settimane trascorse dal 20 agosto - nei cuori di 350 membri delle Federazioni di Schoenstatt, che dopo aver partecipato al congresso, all'atto festivo e al pellegrinaggio sono ritornati ai loro paesi di origine e alla loro missione apostolica. Inviati ed incoraggiati ad assumere uno spirito di apostolato dinamico, di libertà e di comunità federativa, di iniziativa e responsabilità condivisa, come lo ha affermato P. Heinrich Walter con parole di saluto e con la suacontinua
P. Heinrich Walter. Il Congresso Generale dei Padri di Schoenstatt ha eletto nuovamente i membri del Consiglio Generale. Nel Capitolo Generale dell'anno 2003, il Superiore Generale e gli altri membri del Consiglio Generale sono stati eletti per un periodo di 6 anni.  continua
POLONIA, Kasia Sobiereiska Trenta ragazze schoenstattiane di differenti parti della Polonia si sono riunite in un pellegrinaggio a Schoenstatt. Dal 18 al 23 agosto hanno visitato la valle di Schoenstatt. L'idea di quest'iniziativa era conoscere e seguire i passi di P. Kentenich e degli eroi di Schoenstatt. Inoltre poter vivere intensamente lo spirito internazionale di Schoenstatt nella Notte dei Santuario.continua
mkf."Voglio dire solo poco cose in questo momento tanto emozionante. Primo: Io amo le missioni. Secondo: La Mater ama le missioni. Terzo: non ero presente, quando il Padre ha pronunciato le parole dell'Atto di Fondazione qui nel nostro Santuario Originale, ma sì, ero presente nel momento dell'invio dei missionari alle prime missioni in Germania. Questo è un regalo impressionante", ha affermato P José Melo del Cile. La notte del 28 agosto, sulle tombe di coloro che avevano sacrificato la loro vita per Schoenstatt e per questo Santuario Originale alla lucecontinua
Giovanna Sorrenti. Ci sono dei luoghi di cui si sente tanto parlare, dove una persona sogna di arrivare e da dove costa accomiatarsi. Questo è stato il pensiero di un gruppo di pellegrini di Roma e di Marsala (Sicilia ) che il giorno 22/07/09 sono partiti accompagnati da P. Ludovico, da P. Placido e da Sr. Fernanda per recarsi al Santuario Originale di Schoenstatt.continua
mkf. Il 18 agosto 2009: uno dei giorni 18 più belli vissuti da tempo a Schoenstatt, un giorno che ci ha dato l'idea di quanto ci aspetta nel 2014, come tanti dei presenti hanno commentato. Da una settimana, Schoenstatt, specialmente la valle, era un brulichio di gente di tutte le parti del mondo. "Ci si sente come in Piazza S. Pietro", ha affermato un sacerdote, "ascoltando le differenti lingue e guardando la gente proveniente da tutti gli angoli della terra che fa parte di una gran Famiglia di Dio". Padricontinua