Santuario Originale Categoria

mkf. Un gruppo di famiglie con bambini, Padri di Schoenstatt, l'equipe completo del Segretariato Padre Kentenich, Monsignor Peter Wolf, l'incaricata dell'Ufficio Stampa Suor Kornelia, Suor Maria Teresa del Consiglio Generale delle Sorelle di Maria, Suor Maria Giulia….Era tanto vasto quanto l'orizzonte di Padre Angel Strada, il gruppo d'invitati provenienti da molti nazioni che il 15 novembre si sono dati appuntamento sul monte Sion per celebrare in anticipo il 70º compleanno del "loro" Padre Angel.continua
SCHOENSTATT, mkf. "Tanto tempo prima che il Santo Padre proclamasse un Anno Sacerdotale per la Chiesa in tutto il mondo, noi, quattro comunità sacerdotali di Schoenstatt, ci siamo riunite molte volte per preparare il centenario dell'ordinazione sacerdotale di nostro Padre. Rapidamente si sono programmate diverse pubblicazioni e celebrazioni di questo centenario a Schoenstatt, a Limburgo e a Roma ", ha espresso Mons. Peter Wolf, rettore generale dell'Istituto dei sacerdoti diocesani di Schoenstatt, il 17 ottobre nella Giornata di Ottobre ai delegati in Germania.continua
GERMANIA, Suor M. Damiana Czogala. Il 17 ottobre scorso un gruppo di missionari polacchi di Dortmund ha intrapreso un pellegrinaggio a Schoenstatt. La famiglia Bozena e Henryk Hübner, gli organizzatori locali in un autobus e due automobili hanno trasportato 57 pellegrini appartenenti alla Campagna della Madonna Pellegrina di Dortmund.  continua
mkf. Rinnovare il 18 ottobre nel Santuario Originale al suono di trombe e al canto di "Maria dell'Alleanza…"…. "Grazie per avermi chiesto di salutare in spagnolo ai presenti e a tutti coloro che si erano collegati via Internet", scrive Tita Andras, una schoenstattiana cilena che vive a Vienna. "È stato perciò che improvvisamente è toccato a me pronunciare la consacrazione in spagnolo il 18 ottobre, davanti alla nostra cara MTA nel Santuario Originale, insieme con P. Joaquin e tanti pellegrini di lingua ispanica. Non dimenticherò mai quel momento. È statocontinua
Cássio Leal. Il 18 ottobre, migliaia di pellegrini si riuniscono pregando intorno ad uno stesso luogo condividono una stessa Alleanza, uno stesso Padre e rinnovano le loro speranze in una storia che è cominciata quasi 100 anni fa.    continua
mkf. "La festa di oggi - il 95º anniversario della fondazione del Movimento di Schoenstatt - in cui partecipano membri di tutto il mondo - è un'eccellente occasione per evocare con gratitudine e riflettere sull'impegno del Movimento nella Chiesa. Si deve al carisma di P. Giuseppe Kentenich, che ha fondato Schoenstatt fedele alla grazia di Dio", ha affermato Mons. Jean Claude Périsset, Nunzio Apostolico in Germania, nella predica durante la Messa festiva del 18 ottobre nella Chiesa dei Pellegrini. Nella sua prima visita a Schoenstatt ha dimostrato non solo unacontinua
mkf. Circa 1200 persone si sono date appuntamento la domenica dell'elezioni nazionali nel pellegrinaggio diocesano di Limburgo, partecipando alla Santa Messa dei pellegrini celebrata dal Vescovo Mons. Franz Peter Tebartz van Elst. Dopo la sua nomina, è la prima volta che il Vescovo di Limburgo visita Schoenstatt insieme con un pellegrinaggio diocesano, dove ha incoraggiato la gente a restare accanto a Maria specialmente nei momenti della vita in cui ci si sente in mezzo alle rovine.  continua
mkf. "Se avessi qualche anno meno sarei andata volando alla cattedrale di Colonia per ascoltare il loro concerto. La Messa trasmessa da TV Colonia è stata tanto ma tanto bella, erano anni che non vedevo tanta gioia, tanto entusiasmo nella fede! Mi ha invaso una forza incredibile di poter superare tutto all'ascoltare questo coro - e un santo orgoglio al pensare che sono "nostri", che sono fratelli nell'Alleanza d'Amore!" È stata la fantastica esperienza di una signora di 77 anni al guardare per TV la Messa nella cattedrale dicontinua
Mkf/Cássio Leal. Un magnifico giorno d'autunno, con un sole splendido, un felice e spensierato "sciame" di bambini, un incontro aperto e semplice di coppie giovani e adulti, di sacerdoti e Sorelle di Maria, di tedeschi del nord, del sud e dell'est, di australiani, nigeriani, austriaci, brasiliani, svizzeri e tedeschi. In mezzo a questa svariata moltitudine di famiglie: il Santuario, che questo 19 settembre ha festeggiato l'anniversario della sua inaugurazione. La festa nel Santuario delle Famiglie, a Schoenstatt, è iniziato con una Santa Messa Familiare e concluso con la benedizione finalecontinua
mkf. "Ogni 18 vogliamo rinnovare l'Alleanza d'Amore che un giorno abbiamo suggellato con la Madre, Regina e Vincitrice Tre Volte Ammirabile di Schoenstatt.Le offriamo tutto quello che abbiamo potuto fare per il suo "Capitale di Grazie" durante il mese trascorso, e mettiamo nelle sue mani e nel suo cuore il mese seguente", scrive P Esteban Uriburu in {cms_selflink page="il-santuario" text="una introduzione a Schoenstatt. "}continua