La Chiesa – il Papa Categoria

VATICANO, di Pamela Fabiano • Sia pace a voi: i viaggi del Santo Padre sulla rotta della pace nel mondo. Da dove partiamo noi schoenstattiani per favorire una cultura della pace?— Il 28.mo viaggio internazionale di Papa Francesco, lo porterà, sabato e domenica prossimi 30 e 31 marzo, in Marocco. Un viaggio, questo del Santo Padre in Africa, che si pone “in continuità” con quello fatto negli Emirati Arabi Uniti, lo scorso febbraio, pochi mesi dopo l’adozione a Marrakech del patto delle Nazioni Unite sulla migrazione (Global Compact), per incontrarecontinua
IL SINODO DEI GIOVANI, REDATTORI • Vive Cristo, esperanza nuestra: è l’incipit del testo originale in spagnolo dell’Esortazione apostolica post-sinodale in forma di Lettera ai Giovani, che il Papa firmerà il 25 marzo prossimo, Solennità dell’Annunciazione del Signore, durante la Sua visita al Santuario Mariano di Loreto.— Il Papa intende con questo gesto affidare alla Vergine Maria il documento che suggella i lavori del Sinodo dei Vescovi tenutosi in Vaticano, dal 3 al 28 ottobre 2018, sul tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. Il testo dell’Esortazione verràcontinua
SPAGNA, editori • La scorsa settimana, padre Alexandre Awi Mello, padre di Schoenstatt e segretario del Dicastero dei laici, della famiglia e della vita in Vaticano, ha visitato Madrid. P. Alexandre ha partecipato, venerdì 8 marzo, in concomitanza con la Giornata delle donne, all’incontro che Madrimaná ha organizzato per comprendere l’importanza della Vergine Maria come il più grande riferimento femminile nella storia. — Con lo slogan – Ánimo, no tengéis miedo (Coraggio, non abbiate paura) – dal 7 al 16 marzo, il Cinema Mk2 Palacio de Hielo ha ospitato l’VIIIcontinua
“SENTIRE CON LA CHIESA”, redazione con materiale della Sala Stampa del Vaticano • “Vi invito a pregare in questi giorni per l’Incontro sulla protezione dei minori nella Chiesa, evento che ho voluto come atto di forte responsabilità pastorale davanti a una sfida urgente del nostro tempo”, così ha twittato Papa Francesco lo scorso 18 febbraio, rivolgendosi a tutta la chiesa. L’evento ha avuto inizio il 21 febbraio e, come schoenstattiani, ci sentiamo chiamati a pregare e ad offrire molto, in e come Chiesa colpevole e ferita.— Sempre il 18 febbraiocontinua
GMG2019, Maria Fischer • Una chiesa piena di giovani con magliette degli incontri internazionali della Gioventù di Schoenstatt in Costa Rica; diverse Madonne Pellegrine davanti all’altare; canti di Schoenstatt che culminano con il canto di Franz Reinisch urlato con forza; consegna di sé alla Mater nella piccola consacrazione pregata da centinaia di persone; più di 20 sacerdoti di Schoenstatt attorno all’altare; letture in quattro lingue; e un saluto molto, molto cordiale al “proprietario di casa”, P. Romulo Aguilar, al quale più di 20 anni fa P. Esteban Uriburu ha regalatocontinua
GMG 2019/COSTA RICA, Michelle Ramírez e María Fischer • Appena atterrati si sono subito diretti al Santuario per la messa: il 4 gennaio scorso circa 50 ragazzi provenienti dalla Svizzera sono arrivati al Santuario “Famiglia della Speranza” a San Josè, Cost Rica, accolti dalla gioventù e da tutta la famiglia costaricana di Schoenstatt, con le caratteristiche gioia e ospitalità che centinaia di giovani sperimenteranno nei prossimi giorni.— Per un intero mese, dal 4 gennaio al 5 febbraio, circa 100 giovani svizzeri di lingua tedesca viaggeranno attraverso l’America Centrale per parteciparecontinua
CITTÀ DEL VATICANO , Veronica Giacometti / ACI Stampa • Papa Francesco ha deciso di trascorrere un po’ di tempo, prima del suo 82esimo compleanno, con i bambini del Dispensario Santa Marta. Sono loro – ancora una volta – gli organizzatori di una festa davvero speciale. Il Papa ha trascorso con i piccoli e le loro famiglie circa un’ora, prima della recita dell’Angelus, tra musica, applausi, video, canti e una torta a sorpresa, in anticipo! È la terza volta che Papa Francesco decide di stare un po’ con le famiglie del Dispensariocontinua
PAPA FRANCESCO – Opere di misericordia • La sera di venerdì 16 novembre, durante i vespri della Giornata Mondiale dei poveri, Papa Francesco ha fatto una visita a sorpresa all’ambulatorio allestito a Piazza San Pietro in Vaticano. L’allestimento di questo presidio medico temporaneo è una delle iniziative organizzate dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione nel segno della Seconda Giornata Mondiale dei Poveri che si celebrerà il prossimo 18 novembre e che si pone come obiettivo il dare attenzione ai più bisognosi.— “È lui che ci trasmette questocontinua
SINODO DEI GIOVANI, Redazione • I due schoenstattiani presenti al Sinodo della Gioventù, padre Alexandre Awi e Lucas Galhardo, hanno inviato un videomessaggio a tutta la famiglia internazionale di Schoenstatt. —   Messaggio di padre Alexandre. Alla fine del Sinodo dei Vescovi sulla gioventù, siamo molto felici di inviare un saluto davvero speciale a tutta la famiglia di Schoenstatt di tutto il mondo. Per noi è stata una grande gioia poter accompagnare questo Sinodo e anche portare la nostra spiritualità, il nostro Movimento e così contribuire affinché la Madre, l’Alleanzacontinua
ITALIA, Pamela Fabiano  • Nelle librerie dal 18 ottobre. Una data non casuale – ogni schoenstattiano sa il perché – è stata scelta per l’uscita del libro di P. Alexandre Awi Mello “È mia Madre. Incontri con Maria” (edito da Città Nuova, pp. 320, 22 euro). Un libro speciale, già pubblicato in spagnolo (2014), tedesco (2016) e portoghese (2014), frutto di un dialogo dell’autore con il Santo Padre, nei giorni seguenti al Natale del 2013. Papa Francesco si racconta, narra della sua vita e di quanto la Madonna sia semprecontinua