Dilexit ecclesiam Categoria

COSTA RICA, P. José Luis Correa, Eugenia Cruz de Garnier • Il 20 aprile, 18 suore della Carità che lavorano in diversi paesi dell’America Centrale, sono giunte presso il Santuario della Famiglia di Speranza, a San José, in Costa Rica. Una meraviglia! Hanno chiesto che gli venissero spiegate non solo la genesi e la teologia spirituale della Croce dell’Unità, ma anche l’immagine della MTA, aneddoti su P. Kentenich, sul santuario… Tutte quante hanno preso, come regalo, un’immagine di “San Giuseppe Dormiente” . — Le Missionarie della Carità pellegrine al santuariocontinua
BOLIVIA, P. José Luis Correa • Padre Giovani Edgar Arana, membro del primo corso della Federazione dei Sacerdoti Diocesani in Bolivia e già Direttore Diocesano di Schoenstatt a La Paz, è stato nominato lo scorso 27 marzo 2018 vescovo ausiliare di El Alto, in Bolivia. – Il Rev.do Giovani Edgar Arana è nato il 23 maggio 1974 a La Paz, nell’omonima arcidiocesi. Ha compiuto gli studi di Filosofia e di Teologia presso il Seminario Maggiore “San Jerónimo” di La Paz. È stato ordinato presbitero l’8 dicembre 2004. Ha frequentato ilcontinua
ROMA, P. Rolando Montes de Oca • “Vieni anche tu, squarciamo il velo dell’indifferenza” – mi dice Alessandro Monteduro, il direttore di “Aiuto alla Chiesa che soffre” in Italia. Mi dico: “Perché no!”. Del resto, il numero di cristiani perseguitati nel mondo è  cresciuto negli ultimi tempi, ormai sono molti milioni. “Illumineremo il Colosseo di rosso e verranno autorità ecclesiali, il presidente del Parlamento europeo e, soprattutto, vittime della violenza degli estremisti islamici”. Potrebbe essere l’occasione per mostrare loro sostegno, solidarietà, per sostenerli spiritualmente… — Inizia la pubblicità Comincio adcontinua
INTERVISTA con il rettore Egon M. Zillekens • Da lunedì 23 a venerdì 27 ottobre 2017 i membri della Presidenza Generale sono stati a Roma, per la chiusura dell’anno. Già è stata diffusa l’informativa ufficiale sull’incontro con il Cardinal Farrell. Per tutto il mondo circolano foto dell’incontro con Papa Francesco (dell’Osservatore Romano), durante e dopo la messa a Santa Marta, insieme al testo dell’omelia. P. Egon M. Zillekens si è messo a disposizione di schoenstatt.org per un’intervista subito dopo il suo ritorno da Roma. Come ha vissuto l’incontro con ilcontinua
VATICANO, P. Antonio Bracht, in nome della Presidenza Internazionale • Il 24 ottobre 2017 la Presidenza Internazionale  di Schoenstatt ha fatto una visita al Cardinale Kevin Farrell, Prefetto dell’appena fondato Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, nel quadro della giornata di chiusura di questo anno in Roma. Siamo stati accolti insieme al Segretario di questo Dicastero, Padre Alexandre Awi Mello, Padre di Schoenstatt. Era presente anche la Sorella Maria Pilar, che lavora nello stesso come segretaria. Innanzitutto P. Juan Pablo Catoggio, Presidente della Presidenza Internazionale, ha salutatocontinua
SCHOENSTATTIANI AL SERVIZIO DELLA CHIESA: P. Alexandre Awi, nuovo segretario del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita • Il 1 settembre scorso, il brasiliano Alexandre Awi, Padre di Schoenstatt e fino a maggio direttore nazionale del Movimento in Brasile, ha assunto ufficialmente l’incarico di Segretario del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita. Prima di dare inizio ai suoi lavori –  e dopo aver vissuto già alcuni mesi nell’abitazione dei Padri di Schoenstatt a Trastevere, Roma, per concludere la sua tesi di dottorato e per studiarecontinua
Maria Fischer • Con la sua bassa statura, allungando la testa a malapena superava con il naso il bordo del fonte battesimale. Questo non gli bastava, e allora ha iniziato a saltare una e un’altra volta, mentre dai suoi occhi scuri trasparivano un’allegria e un’impazienza incontenibili.  Durante le litanie dei santi avevo voglia di portare una bacinella di acqua santa perché il piccolo potesse farci il bagno, come facevano i primi cristiani… La vista del piccolo aspirante al battesimo e l’immagine della bacinella piena d’acqua mi hanno messo molta allegria,continua
VATICANO/BRASILE/SCHOENSTATT.org, Maria Fischer Schoenstatt del secondo secolo è uno Schoenstatt al servizio della chiesa e dei fratelli nelle perifeire esistenziali del mondo. Al servizio disinteressato. A un tipo di servizo “Schoenstatt inside”, che non cerca riconoscimento, ma offre a tutti i suoi doni. Chi, guardando un presepe, parla dei meriti dei francescani? Allo stesso modo, chi, un giorno, vivendo la cultura di Alleanza nel lavoro, nella politica, nel servizio ai poveri, nelle scuole e nella stessa chiesa, parlerà di Schoenstatt? Cioè, di uno Schoenstatt del 31 Maggio, dell’offerta missionaria delcontinua
ITALIA, Pamela Fabiano – dirigente della Gioventù Femminile in Italia • La Chiesa di Santa Caterina e San Francesco, Patroni d’Italia, è la parrocchia romana dove vivono i Padri di Schoenstatt. In questa chiesa di fronte alla stazione Trastevere si svolgono tante delle attività del Movimento italiano, e in particolare qui si incontrano i giovani che animano i vari gruppi che negli anni si sono sviluppati grazie alla tenacia e all’impegno costante dei Padri, delle Sorelle. GIURCAP è uno di questi gruppi. I giovani studenti della Facoltà di Giurisprudenza dell’Universitàcontinua
BURUNDI, Révérien BANZIRIYUBUSA • “Rendiamo grazie per quest’anno della Divina Misericordia, aiutandoci l’un l’altro a divenire misericordiosi come il Padre celeste”. E’ questo il tema principale, intorno al quale milioni di fedeli, insieme a tutti i vescovi del Burundi e al Nunzio apostolico, hanno celebrato ufficialmente la chiusura dell’anno giulibare della misericordia e la festa del Cristo Re, domenica 20 novembre 2016, presso il Monte Sion Gikungu. Il Santuario mariano Monte Sion Gikungu era decorato come mai prima. Sulla porta d’ingresso di vedeva, sotto l’arco di trionfo dove spicca lacontinua