Alleanza solidale con Papa Francesco Categoria

VATICANO, di Pamela Fabiano • Sia pace a voi: i viaggi del Santo Padre sulla rotta della pace nel mondo. Da dove partiamo noi schoenstattiani per favorire una cultura della pace?— Il 28.mo viaggio internazionale di Papa Francesco, lo porterà, sabato e domenica prossimi 30 e 31 marzo, in Marocco. Un viaggio, questo del Santo Padre in Africa, che si pone “in continuità” con quello fatto negli Emirati Arabi Uniti, lo scorso febbraio, pochi mesi dopo l’adozione a Marrakech del patto delle Nazioni Unite sulla migrazione (Global Compact), per incontrarecontinua
Pubblichiamo la lettera che P. Juan Pablo Catoggio ha scritto a tutta la famiglia di Schoenstatt. — 29 09. 2018   Cara Famiglia di Schoenstatt, Da un po’ di tempo ho pensato più volte che dobbiamo fare qualcosa di speciale a sostegno del Papa in questi momenti difficili, quando viene apertamente messo in discussione e criticato aggressivamente. La Chiesa è fortemente scossa, soprattutto per fattori interni. Nel messaggio finale della chiusura dell’Anno di Padre Kentenich, lo scorso 15 settembre, dissi, rivolgendomi al Padre: “Dilexit ecclesiam! Padre e Fondatore, hai amatocontinua
ITALIA, Federico Bauml • Ogni domenica, milioni di persone si collegano per ascoltare l’Angelus del Papa, in televisione, su internet e – i più fortunati – direttamente a piazza San Pietro. Tra questi milioni di persone, ce n’è uno che l’Angelus di domenica scorsa non lo dimenticherà mai, perché lo ha vissuto a fianco del Papa, dalla finestra che si affaccia su Piazza San Pietro. Ricardo Villalba, per tutti “Riki”, è uno dei “nostri”, ed è uno dei due ragazzi che hanno avuto l’onore di essere accanto al Papa nelcontinua
PAPA FRANCESCO con Schoenstatt, María Fischer • Il 26 ottobre, a soli tre anni ed un giorno dall’udienza giubilare nell’Aula Paolo VI, quell’udienza nella quale Papa Francesco ci suggerì il motto per il secondo secolo di Schoenstatt: “La cultura dell’incontro è cultura di alleanza e questo crea solidarietà”, si sono aperte molto presto le porte della Casa Santa Marta per i membri della Presidenza Internazionale di Schoenstatt, riunita a Roma nella sua consueta giornata annuale. Loro hanno avuto il privilegio di partecipare alla Messa mattutina del Santo Padre. “È statocontinua
PREGHIAMO CON PAPA FRANCESCO, di Maria Fischer • Dopo aver recitato la preghiera mariana dell’Angelus, domenica 18 giugno, e la solennità del Corpus Christi, il Santo Padre ci ha chiesto alcuni istanti di silenzio e di preghiera per le vittime del devastante incendio in Pedrógão Grande, catastrofe che ancora non è sotto controllo e che devasta i boschi della città portoghese situata al centro del Paese. Preghiamo  e offriamo i nostri contributi al Capitale di Grazie, così come ci ha chiesto il Papa qualche giorno fa, per i colpiti dall’incendiocontinua
ROMA BELMONTE, Maria Fischer  • Il “Nostro Santuario”, il Santuario di Roma Belmonte, si veste di Quaresima – come tutti i santuari del mondo. Pochi fiori, color viola… È iniziata la Santa Quaresima che ci porterà a vivere con Nostro Signore, il dolore e la gloria nell’amore più grande di Colui che dà la sua vita per gli amici, con estrema solidarietà. “La Quaresima è un nuovo inizio, un cammino che ci porta ad un destino sicuro: la Pasqua di Risurrezione, la Vittoria di Cristo sulla morte. E in questocontinua
Roma, P. Rolando Montes • Martedì scorso Schoenstatt erá ad Assisi. In alleanza solidale con Papa Francesco. In seguito alla chiamata urgente di papa Francesco a pregare per la pace questo martedì 20 settembre 2016, la famiglia di Schoenstatt non può rimanere con le mani in mano. Mentre il nostro Santo Padre sarà ad Assisi con molti leader religiosi per pregare per la pace nel mondo, noi costruiamo la nostra Assisi. Cerchiamo di incontrarci con gli amici per la preghiera, chiediamo nelle nostre parrocchie se esiste un momento di preghieracontinua
ROMA/GERMANIA, di Maria Fischer • Per il terzo anniversario dell’elezione di Jorge Mario Bergoglio a successore di Pietro, il Vescovo di Fulda, Mons. Heinz-Josef Algermissen scrive che “Fin dalla sua elezione del 13 Marzo, Papa Francesco ci chiede sempre di pregare per lui e per il suo ministero…”. Da allora in poi Papa Francesco sorprende Chiesa e mondo con molte iniziative, con parole e creazione di parole, gesti inattesi e linearità, con una disinvoltura non diplomatica, spesso quasi sconvolgente. Ha cambiato le coordinate all’interno e all’esterno della Chiesa. Ci sonocontinua
del Rettore Don Egon M. Zillekens • Qualche tempo fa ho conosciuto P. Alexandre Awi Mello (44), Padre di Schoenstatt, Direttore del Movimento e Assistente della Gioventù Maschile di Schoenstatt in Brasile. Avevo sentito parlare del suo buon contatto con Papa Francesco e del suo libro sul Papa e Maria ed ero curioso. L’autore mi ha regalato il libro in cui Papa Francesco descrive i suoi incontri con la Madonna, dalla fanciullezza alla sua elezione a Vescovo di Roma. Il Santo Padre parla delle sue Preghiere preferite alla Madonna econtinua
PAPA FRANCESCO SETTIMANA PER SETTIMANA (1) • Il messaggio di questa settimana, “come rivolto a noi”, l’abbiamo preso dal video-messaggio inviato ai partecipanti del XXIV Congresso Interamericano di Educazione Cattolica in Brasile, che ha avuto luogo a San Paolo dal 13 al 15 gennaio u.s. Questa settimana leggiamo e ascoltiamo il messaggio rivolto agli insegnanti in Brasile come se fosse rivolto a noi, a un Movimento che molte volte si autodefinisce a partire dalla pedagogia, da una vocazione all’educazione e in particolare a un Movimento che nei suoi progetti hacontinua