pedagogia Tag

BRASILE, Karen Bueno • La città di Londrina, nello stato di Paranà, nel sud del Brasile, ha ospitato la scorsa settimana, dal 23 al 27 agosto, il Primo Congresso Internazionale di Schoenstatt sull’Educazione. L’evento scientifico, organizzato dall’Istituto Mae de Dios, assieme all’Università Statale di Londrina (UEL) e all’Università del Nord di Paraná (Unopar), ha riunito alunni, presidi e professori di vari paesi, con l’obiettivo di approfondire e dibattere sull’approccio pedagogico di Padre Kentenich, fondatore del Movimento Apostolico di Schoenstatt. Circa 600 partecipanti, di otto paesi, hanno partecipato alle conferenze econtinua
Di Ingeborg e Richard Sickinger, Vienna, Austria • Con la Esortazione Apostolica Postsinodale Amoris Laetitia intorno all’amore nella Famiglia, del Papa Francesco, si realizza un cambiamento di paradigma nella pastorale, nella cura delle anime. Come una gran linea che percorre questa Esortazione Apostolica si può notare un cambiamento nell’accentuazione, che lascia indietro il puramente legale per accentuare di più l’ideale. Il Cardinale Schönborn, che l’8 di aprile ha presentato questo documento papale a Roma, ha affermato in una intervista che ha concesso a ORF (Radiodiffusione Austriaca): Questa Esortazione porta lacontinua
URUGUAY, da Laura Voituret e Matías Cerviño • Ti invitiamo a conoscere il lavoro che fa il Movimento di Schoenstatt nel Centro Educativo Providencia (Montevideo, Uruguay), un luogo scelto dalla Mater per trasformare cuori. Conosci tutto ciò che si vive e aggregati collaborando con questo progetto. Nel paese del primo Santuario filiale, come ondata di vita che nasce nel Santuario nacque nel 1994 Providencia: un Centro Educativo situato al ovest di Montevideo, nel quartiere di Casabó, una delle zone più vulnerabili di Montevideo. Fondato per membri del Movimento di Schoenstattcontinua
Di Maria Fischer • Una fattura scritta a mano nel 1939. Un appunto o una nota per una conferenza, con lettere quasi scolorite su un vecchio pezzo di carta gialliccio; tanto gialliccio come le pagine del libro che ho tra le mani che apparteneva molto tempo fa ad un cappellano Conrad, di Aquisgrana. “Ascetica organica”, la opera emblematica di Schoenstatt giovane, uno dei primi libri intorno alla pedagogia di Schoenstatt, che fino agli anni 50 non mancava nella biblioteca di un schoenstattiano, che voleva comprendere ed applicare la pedagogia dicontinua
PAPA FRANCESCO SETTIMANA PER SETTIMANA (1) • Il messaggio di questa settimana, “come rivolto a noi”, l’abbiamo preso dal video-messaggio inviato ai partecipanti del XXIV Congresso Interamericano di Educazione Cattolica in Brasile, che ha avuto luogo a San Paolo dal 13 al 15 gennaio u.s. Questa settimana leggiamo e ascoltiamo il messaggio rivolto agli insegnanti in Brasile come se fosse rivolto a noi, a un Movimento che molte volte si autodefinisce a partire dalla pedagogia, da una vocazione all’educazione e in particolare a un Movimento che nei suoi progetti hacontinua
Oggi risponde Sarah Jehle, 25 anni, Membro del Movimento di Schoenstatt Adolescenti/ Giovani Donne in Germania • Sono già sei mesi che ci siamo incamminati nel secondo secolo di Alleanza d’Amore … : Come sogna questo Schoenstatt nel suo essere, nella sua localizzazione in Chiesa e mondo e nel suo operare? Sogno che la Chiesa e il mondo riconosca il potenziale che può offrire Schoenstatt proprio in rapporto allo sviluppo della personalità. La pedagogia di Padre Kentenich può fare la differenza in questo mondo in cui, per grande insicurezza, sicontinua
Sarah-Leah Pimentel, Sudafrica • “ …Il cristiano non ha diritto ad essere orfano.[…] Noi abbiamo una madre.” (Udienza p. 20) Per me, questa è probabilmente la frase più forte – dell’intero messaggio di Papa Francesco alla Famiglia di Schoenstatt – dello scorso anno. Abbiamo una Madre Qualche volta ci si sente facilmente abbandonati. Per esempio, quando l’impresa chiude e i dipendenti vengono razionalizzati; quando una madre ha un figlio che è cresciuto separato dalla cerchia familiare e non viene mai a casa in visita; quando lo stesso figlio che hacontinua
GERMANIA, Memhölz, Maria Fischer • “Molte cose che cominciamo noi ora, sono cose che Schoenstatt fa qui già da tempo”, sono le parole del Vescovo Ausiliare Florian Wörner, dopo la presentazione dei partecipanti nel pomeriggio del 18 Maggio, nel Salone del Centro di Schoenstatt di Memhölz. Dopo che 33 Membri del Movimento di Schoenstatt avevano esposto chi sono e che cosa fanno, questa reazione del Vescovo Ausiliare Wörner, Augusta – Direttore dell’Istituto per la Nuova Evangelizzazione della Diocesi – più che una bella sintesi o un bell’elogio è un’esortazione concretacontinua