Riflessioni

Pagina 1 di 7  >  >>

2014-06-29 19:50:55

IN POCHE PAROLE, P. Joaquín Alliende Luco. Il Fondatore e Günther Boll visitavano una casa della comunità sacerdotale del Verbo Divino. Sono ricevuti cordialmente e nel percorso della casona, spiegano loro anche il significato di alcune rappresentazioni religiose. Nostro Padre gli commenta a Günter Boll al ritorno: "Abbiamo visto molte immagini dello Spirito Santo". E aggiunge: "nelle nostre case non metteremmo tante rappresentazioni di una delle Tre Persone. Noi possiamo accentuare, per un po' di tempo, il vincolo ad una di Loro, ma sempre in relazione al dinamismo continuo di Dio Uno in Tre".

2014-06-22 18:59:47

SPAGNA, org. Il Direttore del Movimento di Schoenstatt in Spagna, P. Carlos Padilla, offre nella sua proiezione pastorale per il mese di maggio 2014 alla Famiglia di Schoenstatt spagnola e a tutti lettori della nostra pagina schoenstatt.org, l'impulso importante e attuale al servizio della vita e il pellegrinaggio giubilare. Il suo punto di partenza è il regalo giubilare della Famiglia di Schoenstatt spagnola di formare una rete di santuari vivi, una rete di vita, una rete missionaria. Hanno dedicato questo mese in cammino al 2014 al pellegrinaggio, che significa andare in pellegrinaggio.

2014-06-22 17:32:59

IN POCHE PAROLE, P. Joaquín Alliende Luco. Schoenstatt è dal 18/10/1914 espressamente e decisamente trinitario" (accentua quanto è trinitario e non è implicitamente trinitario come tutto quanto confessa il Credo della Chiesa cattolica). "È originalmente trinitario" (perché è "mariano" trinitario). È "contemporaneamente trinitario" (cerca di rispondere all'odierno antropologico di questo tempo. Si potrebbe anche dire "storicamente trinitario") Così ha scritto il Fondatore nella sua lettera dall'Uruguay un 18/10/1948.



2014-06-04 14:55:10

IN POCHE PAROLE, P.Joaquin Alliende L. Il nostro Fondatore ha segnalato che ci sono due forme legittime della fede in Gesù Cristo. Crediamo che Egli è il cento per cento Uomo. Usando le stesse parole, si possono dare loro un accento differente: Egli è Uomo Dio. Egli è Uomo Dio.

 

 

 

2014-05-25 12:41:56

IN POCHE PAROLE, P. Joaquin Alliende Luco. P. Kentenich “ha ripetuto una metafora: “Schoenstatt è una sfera misteriosa”, nata da una culla propria, il “Santuario….O-r-i-g-i-n-a-l-e”. Cioè: un luogo, una terra, alcune pareti, un tetto, un campanile, un altare. Tutta la nostra originalità emerge da quella fonte di acqua viva, che il Fondatore ha caratterizzato come le “tre grazie dell’origine”. Questa triade non l’ha inventata Giuseppe Kentenich, Solamente l’ha costatata e nominata: “Radicamento”, “Trasformazione in Cristo”, “Invio missionario”. Lui ha decifrato le tre da quando ha visto vivere i congregati eroi. E lo ha confermato nell’agire costante di nostra Madre come Educatrice della fede battesimale di tanti.

2014-05-21 10:59:21

IN POCHE PAROLE, P. Joaquin Alliende Luco. È una valanga di immagini e testi brutali. È Caino uccidendo Abele. Ci ferisce tanto, che ci proteggiamo istintivamente. Vorremmo non soffrire con quegli esseri umani straziati in Siria. Comprensibile, ma pericoloso. Per non dovere piangere tanto con l’altro, siamo capaci di doparci e di far scomparire l’atroce realtà dell’inferno.

 



2014-05-18 16:57:47

SPAGNA, org. Il Direttore del Movimento di Schoenstatt in Spagna, Padre Carlos Padilla, offre in una sua proiezione pastorale per il mese di maggio 2014, alla Famiglia di Schoenstatt e ai lettori della nostra pagina schoenstatt.org, un incentivo importante ed attuale al servizio della vita e al pellegrinaggio giubilare. All'inizio si comunica il regalo giubilare della Famiglia di Schoenstatt spagnola di formare una rete di Santuari vivi, una rete di vita, una rete missionaria. Questo mese lo hanno dedicato in cammino al 2014 al pellegrinaggio, a quello che significa andare in pellegrinaggio.

2014-05-17 02:12:46

IN POCHE PAROLE, P. Joaquín Alliende Luco. 1934: Le Sorelle di Maria chiedono a Padre Kentenich di potere fondare il Ramo di Adorazione. Gran sorpresa: la sua prima risposta è negativa. Ed aggiunge un motivo decisivo. 'Per il suo carisma, Schoenstatt si concentra in adorare il "Dio della vita", il Dio della storia. Altri si concentrano sul Dio degli altari". E certamente è un Dio e Signore'. Ma P. Kentenich preferisce l'incontro esistenziale con quel Dio che si configura nell'accadere del momento, nella biografia concreta dei battezzati.

2014-04-27 12:23:59

IN POCHE PAROLE,  P. Joaquin Alliende. “Non c’è nessuna istituzione che possa far valere una successione di massimi dirigenti così qualificati - negli ultimi 160 anni -  come può farlo la Chiesa Cattolica nella lista dei suoi Papi (Cardinal Brandmüller SJ, Presidente della Commissione Pontificia per Scienze Storiche). A partire da questo 27 Aprile quest’affermazione avrà  una profondità tutta propria: Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II sono canonizzati.

 

 

2014-04-25 11:50:27

ARGENTINA, P. Guillermo Mario Cassone. “L’incontro con Gesù ci cambia la vita”. Quest’anno 2014 il mio saluto pasquale comincia da questo tweet che oggi, 16 marzo, P. Francesco ci ha mandato. E proprio in questi giorni di ritiro ho predicato intorno a questo tema, senza sapere che oggi il Papa ci regalerebbe questa idea-forza.

 


Pagina 1 di 7  >  >>


Top