2014

<<  <  Pagina 21 di 44  >  >>

2012-06-12 08:59:54

mev. Questo sabato 9 giugno alle ore 7,15 si è celebrata la Santa Messa in unione con Taiwan. Taiwan è un’isola sulla costa della Cina. Entrambi i paesi condividono una ricca cultura, la stessa lingua, una cultura simile…ma anche li unisce la Madonna Pellegrina. Ella supera ancora una volta di più le frontiere politiche e visita famiglie in questi paesi.

 

 

2012-06-12 08:57:46

ARGENTINA, Silvia Sibay. Gli schoenstattiani di Tucumán, Argentina, vogliono nell’anno 2012 dedicato al Santuario, in cammino verso la celebrazione giubilare dei 100 anni d’Alleanza d’Amore, unirsi spiritualmente a Padre Kentenich e alla Famiglia di Schoenstatt internazionale, per prepararsi al rinnovamento di un’Alleanza solidale, e missionaria, legata da un vincolo e interconnetta internazionalmente, che rinnova tutta la Famiglia di Schoenstatt mondiale. Hanno deciso, perciò, di unirsi in preghiera, andando spiritualmente in pellegrinaggio ogni settimana, ad ognuno dei paesi, dove ci sia un Santuario di Schoenstatt.

2012-06-04 22:56:40

L’appuntamento della settimana. Oggi Gesù dice: “Gli undici discepoli poi si recarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro indicato. E quando lo videro, lo adorarono, anche quelli che avevano dubitato. Gesù, avvicinatosi, parlò loro, dicendo: Mi è stato dato ogni potere in cielo e in terra. Andate dunque, ammaestrate tutte le genti, battezzandole in nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, e insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo. (MT.28, 16-20)”. La realtà del mandato, di questo invio apostolico, diventa possibile alla promessa che lo accompagna. Gesù sarà con noi tutti i giorni fino alla fine del mondo. Dal suo cuore germoglia l’invio apostolico. Quella missione che supera le nostre forze.

2012-06-03 15:07:40

ARGENTINA, org. Il Simbolo del Padre, destinato al Santuario Originale, nel suo pellegrinaggio mondiale in preparazione al Giubileo dell’Alleanza d’Amore nel 2014, visita tre paesi durante questi giorni: è partito dall’Argentina, dove è stato in pellegrinaggio da gennaio, e da dove è stato consegnato al Paraguay, dal quale si reca a Cile per la celebrazione del 31 maggio, l’anniversario della terza pietra miliare della storia di Schoenstatt, della “pietra miliare missionaria” come tanti dicono. Pubblichiamo gli ultimi due articoli giunti dall’Argentina: intorno alla visita al Santuario del quartiere di Belgrano, Buenos Aires (dall’11 al 14 maggio), scritto dai coordinatori della zona, Marta e Roberto Liñares, e intorno alla visita della diocesi di San Miguel, redatto da Cristina Sanguinetti. I Linares raccontano nel primo articolo con particolari il viaggio a Uruguay per andare a prendere il Simbolo del Padre e il suo pellegrinaggio per “il cuore della città” di Buenos Aires.

2012-06-02 14:50:39

P. Andrew Pastore. È uscita una nuova pubblicazione del Bollettino “in cammino al 2014

 

 

 

 

 

2012-05-26 21:47:36

von Plenz 14:25, 15 October 2006 (UTC) (Eigenes Werk) [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html), CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/) oder CC-BY-2.5 (http://creativecommons.org/licenses/by/2.5)], via Wikimedia CommonsAgathe Hug/fma. Immaginate di ricevere un'Immagine della MTA e di dovere scegliere un paese, dove portarla, preferibilmente un paese in cui ancora non si conosca Schoenstatt. Senza dubbio sarebbe una sfida molto speciale, poiché i paesi che ancora mancano sulla mappa dell'Alleanza d'Amore, sono quelli, in cui vive un'assoluta minoranza di cattolici. In ogni caso di continuo sperimentiamo che, indipendentemente dai limiti dell'ambito cattolico, l'Immagine della MTA ha una speciale forza d'attrazione. Gli occhi della Mater hanno un fascino speciale. Sia quale sia il luogo, dove si trova quest'Immagine, la Mater sempre guarda chi l'accompagna, e gli è sempre vicino, conversando. Ci sono poche Immagini della Madonna nel mondo, che posseggono questa dinamica e questa vivacità che rende possibile il dialogo.

2012-05-26 21:37:26

URUGUAY, Maria del Rosario de Armas Pasó. Il Simbolo del Padre, destinato al Santuario Originale, che va in pellegrinaggio per il mondo intero durante il triennio di preparazione al Giubileo del 2014, ha visitato nella prima settimana del mese di maggio l'Uruguay. L'Uruguay è il paese del primo Santuario filiale e del primo Simbolo del Padre, che è stato intronizzato in un Santuario di Schoenstatt, ed inoltre, collocato dallo stesso Padre Giuseppe Kentenich.

 

 

2012-05-21 21:35:22

vem. P. Ignazio Camacho, cileno, ha presieduto questo sabato 19 maggio la Santa Messa in cammino al 2014 in Alleanza con la Svezia. Al cominciare ha condiviso con i presenti la sua gioia per presiedere la sua prima Messa come celebrante nel Santuario Originale. P. Andrew Pastore ha concelebrato.

 

 

 

 

2012-05-20 02:26:08

ARGENTINA, Silvia Sibay. Dal Santuario della Mater, di Tucumán, mandiamo a tutta la Famiglia di Schoenstatt internazionale un saluto affettuoso d'Alleanza, impegnato nel cammino di rinnovamento dell'Alleanza solidale al 2014, offrendo ciascuno il suo piccolo e grande apporto alla preparazione di uno Schoenstatt nuovo, solidale.

 

 

 

2012-05-20 02:17:15

BRASILE, Renate Dekker e Mechthild Jahn. I saluti d'Alleanza internazionali oggi giungono dal Santuario Domestico a Florianopolis, Brasile. Che mese! Che giorno! Celebriamo il 18, il Giorno dell'Alleanza nel mese di maggio, il mese dedicato alla Madonna, e il 31 di maggio. Da questo esteso Brasile - in cui la preziosa Svizzera starebbe 207 volte giunge il nostro saluto nel Giorno dell'Alleanza ai collaboratori e lettori di schoenstatt.org in tutto il mondo.

 

 

<<  <  Pagina 21 di 44  >  >>


Top